«Il mutuo a misura dei giovani» , lunedì 27 in edicola gratis con Corriere della Sera

Corriere della Sera ECONOMIA

I più penalizzati sono i giovani, ma oggi e fino alla metà del 2022, salvo proroghe, per chi ha meno di 36 anni c’è un provvedimento governativo che almeno riesce a ovviare alla mancanza di contanti.

Uno degli ostacoli che più spesso si frappongono tra la voglia di acquistare casa e la possibilità di farlo è l’impossibilità di ottenere un mutuo.

Così lunedì prossimo, 27 settembre, in allegato gratuito al Corriere, sarà disponibile in edicola (e sul web per gli abbonati all’edizione digitale) «Il mutuo a misura dei giovani», una guida curata da Massimo Fracaro e Nicola Saldutti redatta da Gino Pagliuca con il supporto di Crédit Agricole. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

Sul capitolo mutui, le banche hanno reagito alla pandemia adeguando i criteri di offerta alla rischiosità della clientela. Tutte le categorie lavorative (a tempo indeterminato, autonomi, a tempo determinato) sono state colpite dalla pandemia e molti individui, non solo quelli con contratto a tempo determinato, hanno perso il lavoro. (Lavoce.info)

Come funziona il Fondo di Garanzia per la prima casa e chi può accedervi? Vi possono accedere tutti i cittadini italiani e stranieri (con permesso di soggiorno in Italia) purché, alla data di presentazione della domanda di mutuo per l'acquisto della prima casa, non siano proprietari di altri immobili ad uso abitativo, con l'unica eccezione di quelli ereditati e che però siano in uso gratuito a genitori o fratelli (La Repubblica)

Seguono Barletta-Andria-Trani, con 30.228 euro di media (che vale la 63a posizione del ranking), Foggia, con 28.837 euro, Taranto, con 26.917 euro, Brindisi con 25.103 euro, e Lecce con 24.577 euro. In tutti i casi comunque i valori sono inferiori alla media nazionale (320 euro). (TarantoBuonaSera.it)

La domanda di mutui dei giovani under 36 è cresciuta del 10% tra gennaio e settembre di quest’anno, portandosi dal 38% al 48% del totale sul portale Mutuisupermarket. Al contrario da gennaio a settembre, la domanda di mutui acquisto è salita dal 63% al 72%. (SimplyBiz - Dedicato a chi opera nel mondo del credito)

Mutuo Tasso Variabile ha una rata mensile di 341,72 €, Tasso variabile 0,20% (Euribor 3M+0,75%) e Taeg 0,51%. È dunque il momento di comprare casa, soprattutto la prima casa, visto anche che i prezzi degli affitti in molte città superano quelli della rata di un mutuo. (Segugio.it)

Nel primo semestre 2021 è aumentata infatti del +3,6% (rispetto a un anno fa) fino a portare la quota totale degli italiani con almeno un mutuo al 42,7%. La richiesta di mutui in Italia sta iniziando a risalire. (We Wealth)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr