Olbia, Navone parla dopo la sconfitta, il futuro della coalizione ei rimpianti

Olbia, Navone parla dopo la sconfitta, il futuro della coalizione ei rimpianti
Gallura Oggi INTERNO

Ora abbiamo intenzione di coordinare al meglio un gruppo consigliare che sarà unico, perché sé è vero che abbiamo sposato questo progetto dobbiamo essere costruttivi e risoluti”.

Queste le dichiarazioni del candidato di Olbia Augusto Navone dopo la sconfitta alle elezioni contro il sindaco uscente Settimo Nizzi.

“Sono orgoglioso e ringrazio le liste che hanno composto la Grande Coalizione, che in questi sette mesi di campagna elettorale ci hanno fatto sostenuto nel nostro progetto innovativo”. (Gallura Oggi)

La notizia riportata su altri giornali

“Mio babbo è sempre stato un militante – ha dichiarato la neo consigliera -. Figlia dell’ex assessore allo Sport, Franco Casu, ha sempre respirato aria di politica in famiglia. (Olbianova.it)

A sbancare nella Grande Coalizione sono state due liste: Olbia Democratica con 3752 voti e la Liberi 2632 voti: queste due liste costituiranno, presumibilmente, l'ossatura della prossima opposizione comunali. (Olbiapuntoit)

Restano fuori dall’aula Uniti per Olbia e Vivere Olbia. Piazza due consiglieri Liberi, la lista di centrodestra (il più votato Eugenio Carbini, fratello del coordinatore di Fratelli d’Italia), uno a testa Alba civica, lista di esordienti, Movimento 5stelle e Insieme per Olbia. (L'Unione Sarda.it)

Sardegna, elezioni: a Olbia l’azzurro Nizzi guiderà la giunta per la quinta volta

Allora Gianni Giovannelli vinse al primo turno con il 52,37%, lasciando dietro di sé Settimo Nizzi con il 43,24%.I candidati di Olbia, Nizzi e Navone, hanno votato ieri mattina La macchina del voto avanza a passo lento rispetto a cinque anni fa. (La Nuova Sardegna)

La Lista Nizzi ha raddoppiato le preferenze La Coalizione Nizzi porta a casa il governo della città e una composizione della maggioranza che vedrà Forza Italia primo partito assoluto: la lista azzurra, unicum in tutta Italia, si conferma primo partito a Olbia con 7.793 voti pari al 27,87% di preferenze. (Olbiapuntoit)

E a queste elezioni i candidati sono stati complessivamente tre: una del centro destra e due del centrosinistra. Loading. A Olbia Nizzi guiderà la giunta per la quinta volta. Che a Olbia non ci sarebbe stato un ballottaggio si sapeva da subito, giacché in corsa i candidati erano solamente due in una sfida all'ultimo voto. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr