Roma, quello stupro di gruppo alla festa clandestina di Capodanno. “Un party organizzato per sballarci”

Roma, quello stupro di gruppo alla festa clandestina di Capodanno. “Un party organizzato per sballarci”
Roccarainola.net INTERNO

La villa era stata affittata per il Capodanno 2021 nella periferia nord di Roma, tra Primavalle e Ottavia.

Una tavola imbandita solo con piste di cocaina, hashish, marijuana, pasticche e Rivotril.

Luci soffuse, alcol dappertutto e musica sparata

Un San Silvestro clandestino quando le restrizioni imponevano il coprifuoco alle 22.

“Una festa organizzata per sballarci”, ha poi raccontato un diciassettenne. (Roccarainola.net)

Ne parlano anche altre testate

La procura ha emesso ordinanze nei confronti di tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni. Arrestati a Roma gli autori dello stupro del capodanno 2020. Dopo quasi un anno di indagini i carabinieri della Compagnia Cassia hanno eseguito due arresti per l’indagine che riguarda il presunto stupro di una minorenne avvenuto durante un party clandestino a Roma nella notte di Capodanno del 2020. (Corriere di Roma News)

Eseguite tre misure cautelari nei confronti di altrettanti ragazzi tra i 19 e i 21 anni. Inoltre, era stato stato appurato che nel sangue della minore erano presenti tracce di sostanze che lasciano supporre che la giovane, al momento della violenza, si trovava in condizione di inferiorità psico-fisica (Mantovauno.it)

Uno degli indagati: “Ho paura dei miei genitori quando verrà fuori questa storia”. Dopo la denuncia, i tre ragazzi, tutti romani, sono stati sentiti dai Carabinieri Stando a quanto è stato reso noto dai Carabinieri, la ragazza sarebbe stata abusata mentre si trovava in una condizione di alterazione psicofisica. (Il Digitale)

Roma, violenza sessuale su minore a Capodanno: tre misure cautelari

I carabinieri della Compagnia Cassia hanno arrestato tre ragazzi, tra i 19 e i 21, accusati, a vario titolo, di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata. Sono accusati di avere violentato una minorenne durante una festa a Roma la notte di Capodanno del 2021, un anno fa. (LumsaNews)

Roma, minorenne violentata dal branco a Capodanno: arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni. Tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni sono stati arrestati con l’accusa di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una 17enne, avvenuta a Capodanno 2021 Sono stati arrestati tre ragazzi tra i 19 e i 21 anni. (Notizie.it )

Contestualmente, la ragazza è stata accompagnata all’ospedale San Pietro di Roma, dove le sono state diagnosticate lesioni guaribili in trenta giorni (Corriere dell'Umbria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr