Sanità: Iss, 94 casi confermati di West Nile e 7 morti

Sanità: Iss, 94 casi confermati di West Nile e 7 morti
Today.it SALUTE

(Adnkronos Salute) - Più che raddoppiati i casi umani di infezione da West Nile Virus nell’ultima settimana di sorveglianza.

Le analisi molecolari eseguite hanno identificato la circolazione del Lineage 1 e Lineage 2

Dall’inizio di giugno 2022 sono stati infatti segnalati in Italia 94 casi confermati nell’uomo, erano 42 nell’ultimo bollettino.

La sorveglianza veterinaria attuata su cavalli, zanzare, uccelli stanziali e selvatici, ha confermato la circolazione del virus in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lombardia e Sardegna (Today.it)

Ne parlano anche altri media

Ma. CODOGNè Focolaio West Nile, iniziata la disinfestazione SALUTE West Nile, «più che raddoppiati i casi in Italia»:. PADOVA West Nile, la figlia dell'88enne deceduto: «Febbre a 40 e. ROVIGO West Nile, sei persone contagiate, quattro sono gravi: in Polesine. (ilgazzettino.it)

Roma, 6 agosto 2022 - "Il virus West Nile in Italia è già endemico. Che cosa provoca il virus West Nile? (QUOTIDIANO NAZIONALE)

ZANZARE INFETTE. Le disinfestazioni sono state avviate già mesi fa e proseguono secondo il piano regionale, ma probabilmente anche in Polesine saranno effettuati nuovi trammenti straordinari. (ilgazzettino.it)

West Nile. Avvistate zanzare? Il primario: «Fotografatele». La culex porta il virus e attacca solo in due mome

Tanto in Polesine quanto a Treviso segnalati nove casi (in entrambe le province con 5 casi neuro-invasivi), seguono Venezia con sette (due neuro-invasivi), Vicenza con tre, tutti di febbre del Nilo, e Verona con due (un neuro-invasivo) Sono 70, in tutto, i casi accertati di West Nile nell’uomo nel Veneto, di cui 42 neuro-invasivi: sei i decessi registrati, tutti uomini, con età media superiore agli 80 anni. (RovigoInDiretta.it)

«L'aver individuato zanzare positive permette di rafforzare la sorveglianza epidemiologica nel nostro territorio, fornendo indicazioni alla popolazione per ridurre la probabilità di casi umani. Solo a Codogné sono state trovate 77 zanzare positive. (ilgazzettino.it)

La lotta contro la pandemia e della sua evoluzione a causa delle varianti passa dall'efficacia della campagna vaccinale che potrà avere nella combinazione di vaccino influenzale tradizionale e booster contro le varianti Covid un'arma ulteriore Al momento in provincia non vi sono casi, come conferma il Primario di malattie infettive all'ospedale di Belluno e già vice primario all'ospedale di Padova, Renzo Scaggiante. (ilgazzettino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr