Digiquest è il decoder digitale terrestre che registra con il doppio tuner

macitynet.it ECONOMIA

Particolare, anzi particolarissimo, considerando che ha un doppio tuner.

Il decoder Digiquest in questione ha funzione REC e doppio tuner; questo vuol dire che vi permetterà di registrare contemporaneamente fino a due canali, anche se appartenenti a MUX diversi.

Si tratta di un decoder digitale terrestre FULL HD a 10bit, di facile installazione e con menu di facile utilizzo, con televideo.

Non solo, con questo decoder sarà possibile anche sfruttare la funzione Timeshift, quindi mettere in pausa in diretta grazie al telecomando multicontrollo incluso in confezione. (macitynet.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Bonus TV a partire da oggi: ecco come richiederlo (video). Il riassetto dalla codifica Dvb-T/Mpeg2 a quella Mpeg4 avverrà poi nelle varie aree regionali: la prima è la Sardegna. Altrimenti il bonus decoder, sempre da 30 euro, si può usare per comprare una nuova tv senza rottamarne un'altra. (ilmessaggero.it)

I Bonus Tv e Rottamazione Tv sono cumulabili. Stiamo parlando del cosiddetto Bonus Rottamazione Tv. (InvestireOggi.it)

Ma non è l'unico sconto disponibile: rimane, anche cumulabile con il contributo rottamazione, il vecchio bonus decoder, sull'apparecchio necessario a ricevere il nuovo standard di trasmissione. (corriereadriatico.it)

In particolare, è previsto un contributo equivalente ad uno sconto del 20% sul prezzo di acquisto del nuovo dispositivo, fino a un importo massimo di 100 euro. Bonus piccoli investimenti, dai tablet agli arredi: regole e spese ammesse (Sky Tg24 )

Digitale Terrestre: cosa cambia, quali canali non saranno più visibili entro la fine del 2021. Come aveva previsto il Ministero dello Sviluppo economico (MISE) da qualche tempo è iniziato il cambiamento della nostra televisione Il digitale terrestre cambierà le sue frequenze e questo comporterà dei cambiamenti nei canali che siamo abituati a guardare. (INRAN)

Scopriamo insieme cosa succederà al digitale terrestre e come ottenere il Bonus TV di Stato. Infatti, sono propriamente due i benefici che deriveranno dal passaggio alle nuove frequenze del digitale terrestre. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr