LG: telefonia addio, il futuro sta nella mobilità e nella robotica

LG: telefonia addio, il futuro sta nella mobilità e nella robotica
Gdoweek SCIENZA E TECNOLOGIA

Non è escluso, però, che oltre questa data possano essere disponibili alcuni dei modelli attualmente in gamma

In base a quanto stabilito, si prevede il completamento della chiusura, che sarà graduale, entro il 31 luglio.

Nel settore telefonia, inoltre, LG proseguirà nello sviluppo di tecnologie legate alla mobilità come il 6G, che consentiranno alla società di potenziare la propria competitività in altre aree di business. (Gdoweek)

Su altri media

LG rassicura gli utenti – Ma i clienti che dal 31 luglio prossimo avranno ancora uno smartphone LG possono stare tranquilli. “LG continuerà a fornire assistenza clienti e aggiornamenti software ancora per un periodo di tempo variabile in base all’area geografica di riferimento”, si legge nel comunicato (Informa)

I LED che emettono i raggi UV sono posizionati proprio in corrispondenza del ventilatore e la loro azione danneggia i microrganismi, rompendone la catena del DNA, e rendendo quindi impossibile la proliferazione. (Edilportale.com)

L’azienda continuerà a far leva sulla propria competenza nel campo della telefonia mobile e a sviluppare tecnologie legate alla mobilità come il 6G, per aiutare a rafforzare ulteriormente la propria competitività in altre aree di business. (FocusTECH)

Smartphone LG addio – Chiude la divisione

Il passivo di oltre 4 miliardi di dollari è stata la pietra tombale di una divisione che ha sempre fatto molta fatica ad imporsi in un mercato così affollato come quello mobile, capace di decretare la fine di altre “big” del mercato come Nokia, Blackberry e HTC, solo per citarne alcuni. (Tiscali.it)

Gli smartphone LG attualmente in catalogo saranno ancora disponibili per la vendita e continueranno a ricevere assistenza e aggiornamenti software “per un periodo di tempo variabile in base all’area geografica di riferimento“. (Androidiani - Android News)

Al keynote ci fu particolare attenzione nei confronti dello smartphone ‘Rollable’, schermo pieghevole su cui era già stata spesa tanta ricerca. A gennaio si rincorrevano voci di corridoio sul tentativo di cessione del ramo d’azienda LG a Vingroup, ma in seguito le trattative sono naufragate (AF Digitale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr