Essere un passo avanti per guadagnare il tempo: l'aspetto simbolico di battere il Sassuolo

Voce Giallo Rossa SPORT

Due settimane in più di conoscenza dell'ambiente e dei compagni.

Ma se è vero che alla squadra serve del tempo, senza guardare troppo oltre, è sempre bene essere un passo avanti.

In queste due settimane di calcio internazionale a Trigoria si è continuato a lavorare senza sosta.

Questo il calendario della Roma, una Roma che per stessa ammissione del tecnico deve pensare al prossimo avversario.

Una vecchia pubblicità di una nota carta di credito, con protagonista proprio Mourinho, aveva como slogan proprio questo concetto: "La mia vita consiste sempre nell'essere un passo avanti"

(Voce Giallo Rossa)

Su altri giornali

Roma-Sassuolo non sarà una partita fra tante: José Mourinho festeggerà mille panchine in carriera. Leggi anche > > > José Mourinho, festeggia mille panchine con i club: numeri, record e trofei. José Mourinho si presenta: “Sono lo Special One”. (CalcioToday.it)

Un appartamento di 400 metri quadri che lo Special One ha affittato per tre anni, gli stessi previsti dal contratto con i giallorossi. A riportarlo è l'edizione romana de La Repubblica (TUTTO mercato WEB)

In difesa Mancini è in vantaggio su Smalling.Oggi Viña tornerà dall'Uruguay, ma sulla sinistra partirà Calafiori La situazione infortunati al momento non sembra preoccupante. (TUTTO mercato WEB)

Venerdì 10 Settembre 2021, 14:17 - Ultimo aggiornamento: 16:31. Sarà Roma-Sassuolo la terza uscita stagionale in campioanto per i giallorossi di Mourinho, che sfideranno allo Stadio Olimpico l'11 allenato da Alessio Dionisi. (ilmessaggero.it)

Una volta, una sola, il pareggio in casa fu per l’Inter di Mourinho quasi un successo. Poco male, l’importante fu il messaggio: a casa di Mourinho, certe cose non si devono fare (ilmessaggero.it)

Dopo una stagione in prestito al Pescara, passata tra panchina e tribuna, il classe 2001 si è ritrovato senza offerte concrete. Sarebbe potuto andare in Serie C, ma per aspettare qualcosa di meglio si è trovato con il più classico dei cerini in mano. (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr