Green Pass e genitori: obbligatorio per entrare in scuole e asili nido

Green Pass e genitori: obbligatorio per entrare in scuole e asili nido
Nostrofiglio INTERNO

In questo articolo. Per chi è obbligatorio il Green Pass. Già dal 6 agosto il Green Pass è obbligatorio per accedere a diversi luoghi e per diverse categorie specifiche.

Scuola e Green Pass. Fino a ora il Green Pass a scuola è obbligatorio per il personale docente e il personale ATA, mentre non lo è nemmeno per gli alunni maggiori di 12 anni.

Facciamo il punto su Green Pass e genitori: quando sarà obbligatorio esibirlo?

Green Pass e genitori: sarà obbligatorio per entrare nelle scuole e negli asili nido, per accompagnare o recuperare i figli minori o maggiori di 12 anni. (Nostrofiglio)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative è tenuto a possedere la Certificazione Verde”, scrive Palazzo Chigi. La certificazione verde nelle scuole sarà obbligatoria fino al 31 dicembre, ma sarà poi probabilmente prorogata sino al termine dell'anno scolastico. (NapoliToday)

Green pass per i genitori che entrano alla scuola materna e all’asilo nido. Gli alunni under 12 e gli studenti delle superiori invece non devono avere il green pass per andare a scuola. (Il Reporter)

Non solo licei: anche nelle scuole da zero a tre anni e per quelle d’infanzia chiunque varcherà l’ingresso - che sia un educatrice, un maestro, un genitore - dovrà mostrare il Green pass. Non solo, in alcune situazioni per le supplenti non ancora chiamate gli inserimenti sono stati ritardati di dieci giorni. (ilmessaggero.it)

Green pass scuola: il caso particolare dell’accoglienza scuola dell’infanzia

Dopo le esequie, la salma sarà tumulata nel cimitero di Palazzolo Vercellese. anni, dopo una lunga malattia, ci ha lasciati una donna meravigliosa, che ha dedicato la sua intera vita ad aiutare il prossimo: Antonella Borgatello Tosetti è stata l’ideatrice e fondatrice dell’asilo nido “Tatamia” di corso Tanaro, che ospita i piccoli delle famiglie che non possono permettersi le rette di altre strutture analoghe. (tgvercelli.it)

Lo ha deciso il governo del premier Mario Draghi: "Chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative è tenuto a possedere la certificazione verde - si legge in una nota di Palazzo Chigi - Obbligo di Green pass anche nelle strutture in cui si svolgono i corsi serali, i centri per l’istruzione degli adulti, i servizi educativi per l’infanzia, i sistemi regionali di istruzione e Formazione Tecnica Superiore e degli Istituti Tecnico Superiori e il sistema della formazione superiore". (CasertaNews)

Diverso il discorso relativo ai genitori dei piccoli e piccolissimi, che spesso, per svariati motivi devono recarsi in istituto. ondividi. Il tema Green Pass scuola è diventato ancora più caldo da quando il certificato verde è stato esteso, come requisito per accedere agli istituti, anche ai genitori. (Scuola & Concorsi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr