Stop ad AstraZeneca per gli under 60, seconde dosi solo con Pfizer o Moderna: il Cts ha deciso

Stop ad AstraZeneca per gli under 60, seconde dosi solo con Pfizer o Moderna: il Cts ha deciso
Giornale di Sicilia INTERNO

È questa l’indicazione contenuta nel parere del Comitato tecnico. «Il Cts ha raccomandato per le prime dosi di vaccinazioni di riservare le dosi di AstraZeneca per coloro che abbiano età uguale o superiore a 60 anni.

Il vaccino di Astrazeneca è fortemente raccomandato per gli over 60 mentre chi ha meno di sessant'anni e ha già fatto una dose del siero a vettore virale farà la seconda con Pfizer o Moderna. (Giornale di Sicilia)

Su altre testate

Abbiamo paura di sperare che sia veramente finita, ma la speranza è la strada che ci aiuterà a vivere questo ultimo passaggio molto meglio, insieme alla coscienza di doverci mantenere vigili, attenti, prudenti Ma dall’altra parte il soffio della libertà e del cambiamento che tutta questa terribile fase ha portato è prepotente. (Primocanale)

Le parole del Cts. “Il Cts – si legge nella lettera – non rileva motivi ostativi a che vengano organizzate dalle differenti realtà regionali iniziative, quali i vaccination day, mirate a offrire, in seguito ad adesione/richiesta volontaria, i vaccini a vettore adenovirale a tutti i soggetti di età superiore ai 18 anni”. (LaPresse)

(LaPresse) – “Abbiamo ritenuto opportuno rivalutare le indicazioni sull’uso del vaccino di AstraZeneca. Il Cts, essendo cambiato lo scenario epidemiologico, ha chiaramente raccomandato di riservarlo a coloro che abbiamo 60 anni o più”. (LaPresse)

La ‘Via Crucis’ di AstraZeneca: Da raccomandato per giovani fino allo stop per under 60

Tutte le 'tappe' del farmaco anglo-svedese in Italia. Una vera e propria via crucis. Il 23 febbraio, poi, il ministero della Salute emanava una circolare dove alzava l’eta di utilizzo da 55 a 65 anni ad eccezione dei soggetti estremamente vulnerabili. (LaPresse)

Per la seconda dose, sottolineano infatti i tecnici, è raccomandato continuare a usare Astrazeneca per chi ha più di 60 anni Gli esperti avrebbero però trovato motivo di discussione in merito alla soglia di età sotto la quale il richiamo andrà differenziato e che potrebbe essere tra i 40 e i 60 anni. (CataniaToday)

oco dopo la decisione comuninicata dal commissario straordinario Francesco Figliuolo sul proseguo della campagna vaccinale in Italia arrivano anche la parole del governatore di Regione Liguria Giovanni Toti sul proseguimento della vaccinazione della popolazione. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr