Vaccini AstraZeneca senza prenotazione per gli over 40

Scicli Video Notizie ECONOMIA

Le persone della categoria over 40 potranno presentarsi al centro vaccinale della zona artigianale dalle ore 9 alle ore 18

Il centro vaccinale di Scicli rientra nell’iniziativa lanciata dal governo Musumeci per velocizzare la campagna vaccinale in Sicilia e incentivare le somministrazioni, su base volontaria, del vaccino AstraZeneca.

Lo fa sapere l’Asp di Ragusa.

Per tre giorni, a partire da domani. (Scicli Video Notizie)

Su altre fonti

Complessivamente il 96,42% ha sviluppato anticorpi dopo la prima dose del vaccino anti-Covid. Uno studio condotto in Galles e Inghilterra su più di 8mila vaccinati ha evidenziato come il 96,42% dei britannici che hanno ricevuto la prima dose del vaccino anti-Covid AstraZeneca o Pfizer abbiano sviluppato gli anticorpi. (Today.it)

L’iniziativa del governo Musumeci punta all’immunizzazione della maggior parte di persone che, volontariamente, accettano di avere somministrato il siero anglo-svedese. Da martedì 18 maggio, per 3 giorni, gli ultra quarantenni potranno vaccinarsi con AstraZeneca in tutti gli hub dell’Isola, anche senza prenotazione. (CorrierediRagusa.it)

«Altrimenti si presenta un dilemma: o AstraZeneca non viene scelto del tutto o la gente vuole la seconda dose già dopo quattro settimane», fa notare il presidente dell'organizzazione, Ulrich Weigeldt, sentito dalla Wirtschaftswoche. (Ticinonline)

32.172 il totale delle dosi AstraZeneca, 14.425 quelle Moderna e 1.135 quelle di Jhonson & Jhonson. Nella giornata odierna sono state somministrate 2.767 dosi. (Il Quotidiano del Molse)

Le persone del target interessate potranno presentarsi agli hub della provincia di Ragusa, dalle ore 9.00 alle 18.00:. Ex ospedale Civile – Ragusa. Contrada Beneventano – Modica. Contrada Zagarone – Scicli (RagusaOggi)

Enna - Open Day Astrazeneca Over 40 dal 18 al 20 maggio. L’iniziativa del governo Musumeci - è scritto nella nota della Regione - punta all’immunizzazione della maggior parte di persone che, volontariamente, accettano di avere somministrato il siero anglo-svedese". (dedalomultimedia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr