Il cuore nero di Palermo che ha già tradito Orlando

Il cuore nero di Palermo che ha già tradito Orlando
Live Sicilia INTERNO

Ributtante è la scena dei metaforici topi che scappano dalla nave del potere, dopo avere circumnavigato nei suoi paraggi, con alterne fortune.

E soffermiamoci un attimo su questa fisiognomica regnante e perenne che racchiude tutta la nostra speranza con la nostra rassegnazione.

Malinconico è lo spettacolo di un ‘Padre della città’ come Leoluca Orlando che declina nel suo tramonto politico.

Il cuore nero di Palermo che sta già tradendo Orlando, come altri prima di lui

Sono la zona grigia, anzi nera, perché il nero è assenza di colore, dunque simbolo dell’immutabilità. (Live Sicilia)

Su altre fonti

Gli accessi e deflussi a Piazza Magione nei punti sopra indicati saranno individuati secondo le indicazioni stabilite in sede tecnico operativa Piazza Magione: (tutti i giorni dal 5 al 20 giugno). Via Rao angolo Via Pardi;. (BlogSicilia.it)

L'edizione delle 13.50 del notiziario di Tgs. Si cercano le cause del tragico incidente di via Basile in cui hanno perso la vita Carmelo Granata e Virginia Calvaruso (TGS)

Il pirata della strada sembra essere stato individuato secondo alcune indiscrezioni, ma per adesso resta il dolore per la perdita di Joshua. Questo purtroppo ancora non sta avvenendo con ovvie conseguenze – continua il movimento Critical Mass – la via Passo Gravina è pericolosissima e lo è ancor di più nel punto in cui è stato ucciso Joshua (Livesicilia.it)

Assembramenti in centro a Palermo: interviene polizia

Alla guida si trovava un trentenne paternese uscito miracolosamente illeso dal sinistro. Per cause ancora tutte da accertare una Volkswagen Polo si è ribaltata lungo il tragitto che dal centro commerciale Etnapolis porta a Paternò. (Livesicilia.it)

Non sono disponibili né i risultati relativi a ciascun vaccino né alle due tipologie finora utilizzate (basate su Rna messaggero e vettore virale) in quanto “i vaccini sono stati introdotti in fasi successive e somministrati a popolazioni con diverso profilo di rischio”. (Livesicilia.it)

In nottata le forze dell’ordine sono intervenute in piazza Giovanni Meli, dove il popolo della movida si è spostato a causa dei divieti scattati in piazza Sant’Anna, in alcune zone della Vucciria e a piazza Magione. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr