Covid all’estero: in Gran Bretagna 54.674 casi in 24 ore, picco di contagi da metà gennaio. In Francia test per chi arriva da Paesi più a rischio

Covid all’estero: in Gran Bretagna 54.674 casi in 24 ore, picco di contagi da metà gennaio. In Francia test per chi arriva da Paesi più a rischio
Approfondimenti:
La Nuova Venezia ESTERI

Nel corso dell'ultima settimana i nuovi contagi sono cresciuti di oltre il 40% e i morti del 47,9% (da domenica scorsa sono stati 284).

***Iscriviti alla Newsletter Speciale coronavirus. In Francia continuano a crescere i contagi, con la soglia superata di 10mila nuovi casi giornalieri ieri per la prima volta dal 29 maggio.

Il numero massimo registrato prima d’ora apparteneva al Brasile, che aveva registrato 45mila casi in un giorno solo. (La Nuova Venezia)

La notizia riportata su altri giornali

"Con l'abolizione delle restrizioni - ha aggiunto - faremo tutto il possibile per garantire che i viaggi internazionali siano condotti nel modo più sicuro possibile e proteggere i nostri confini dalla minaccia di varianti” Ansa. (Sky Tg24 )

Un nuovo record di contagi è stato registrato nel Regno Unito: per la prima volta dallo scorso gennaio sono stati rilevati oltre 50mila nuovi contagi, segnala Sky News con riferimento ai dati diffusi dalle autorità. (Sputnik Italia)

Fornito da Rai News Inghilterra, Londra, caldo record 160721 (Ap Photo). In Inghilterra è stata emessa un'allerta per un'ondata di caldo straordinario prevista per il weekend, quando si potrebbe registrare il giorno più caldo dell'anno. (Notizie - MSN Italia)

Coronavirus nel Regno Unito, continua il forte aumento di contagi trainato dalla variante Delta: oltre 51 mila casi in 24 ore

L’ultimo briefing tecnico pubblicato dal Public Health England pubblica i dati dei contagiati, dei morti e dei ricoverati vaccinati o non vaccinati, ed emerge infatti come circa il 65% dei morti e dei ricoveri sono vaccinati, mentre il 45% dei contagiati sono vaccinati Nell’ultima settimana il numero dei positivi è aumentato del 33%, il numero dei morti è aumentato del 48% e il numero dei ricoverati è aumentato del 47%. (MeteoWeb)

Con la variante Delta ormai prevalente la Gran Bretagna fa regitrare un nuovo picco di contagi. Variante Delta, dalla Spagna alla Grecia: ecco i Paesi più a rischio (leggo.it)

Il bollettino di venerdì 16 luglio riporta infatti 51.870 nuovi casi, il numero più alto dal 15 gennaio, e 49 morti. Un altro giorno drammatico per il Regno Unito sul fronte dei contagi da Coronavirus. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr