L'Alfa Romeo Giulia per i Carabinieri

AlVolante ECONOMIA

L’Alfa Romeo Giulia Radiomobile 2.0, ossia la versione personalizzata della berlina per l’utilizzo da parte delle forze dell’ordine italiane, è stata consegnata a Torino presso il Centro Stile, sede del nuovo quartier generale del Biscione.

UNA STORICA COLLABORAZIONE - Il sodalizio tra Alfa ROmeo e l’Arma dei Carabinieri è storico, poiché nato nel secondo dopoguerra; la prima Alfa Romeo dell’Arma è stata la 1900 M “Matta” nel 1951. (AlVolante)

Su altri giornali

Come l’Alfa Romeo 33 Stradale. L’Alfa Romeo è un marchio veramente speciale che ha contribuito alla creazione di tante vetture rimaste nel cuore degli appassionati di automobili di tutto il mondo. Una di queste è senza ombra di dubbio la 33 Stradale che è davvero unica nel suo genere. (QuattroMania)

Mentre Imparato vorrebbe dare il via libera alle moderne Alfa Romeo GTV e Duetto, ha affermato che ci sono questioni più urgenti che devono essere affrontate. A quel punto, si spera in un futuro non troppo lontano l’idea di riportare sul mercato modelli del calibro di Alfa Romeo GTV o Duetto potrebbe non essere più un sogno irrealizzabile. (ClubAlfa.it)

Questo significa che se in futuro Alfa Romeo deciderà di commercializzare modelli come ad esempio una berlina di segmento E o un E-SUV lo farà a livello globale e non appositamente per determinati mercati. (ClubAlfa.it)

Poche modifiche agli interni e lievissimi all’esterno per Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Fino a qualche tempo fa si dava per scontato un restyling per Alfa Romeo Giulia e Stelvio. (ClubAlfa.it)

Va meglio nel profilo laterale, dove l’Alfa Romeo RZ risulta più filante della versione coperta. Alfa Romeo RZ: meritava un cuore più tonico. Tornando all’Alfa Romeo RZ, questa vettura gode della spinta di un motore V6 da 2959 centimetri cubi di cilindrata, con angolo di 60 gradi fra le bancate, che suona splendide melodie, piene e rotonde. (ClubAlfa.it)

Il ladro, vistosi scoperto, ha parcheggiato l’auto e ha provato ad allontanarsi in tutta fretta ma la guardia giurata lo ha raggiunto e bloccato. Un 37enne di Selargius ci ha provato a portarsela via furtivamente, ma è stato bloccato dalla guardia giurata in servizio nel piazzale della concessionaria e, dopo una breve colluttazione, consegnato ai carabinieri intanto intervenuti. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr