METEO - Nuovo PEGGIORAMENTO in arrivo in ITALIA con NEVE a BASSA QUOTA, ecco l'ALLERTA della Protezione Civile

Centro Meteo italiano INTERNO

Fonte: Sito del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri

Successivamente il vortice depressionario si sposterà verso meridione andando ad interessare le Isole Maggiori e in particolare dunque la Sicilia e le zone tirreniche della Sardegna.

PER I DETTAGLI SULLE PREVISIONI METEO DELLA VOSTRA CITTA’, CONSULTATE IL NOSTRO SITO.

Temperature: minime da basse a localmente molto basse al Nord, basse nelle zone pianeggianti interne e vallive del Centro. (Centro Meteo italiano)

Su altri media

Questa situazione termica durerà almeno fino a venerdì, dopo di che, nel corso del weekend, il rafforzamento e consolidamento dell’alta pressione delle Azzorre comincerà a scaldare l’atmosfera con i termometri che vedranno risalire la colonnina di mercurio Il nuovo afflusso di aria gelida farà abbassare ulteriormente le temperature che saranno decisamente molto rigide anche nel mezzogiorno. (TeleIschia)

Previsioni meteo, neve e gelo al Centro-Sud. Un’ondata di gelo proveniente dalla zona polare marittima ha causato rovesci e nevicate al Centro-Sud. (Notizie.it )

Vediamo dunque cosa potrebbe accadere con la tendenza meteo per i primi giorni della prossima settimana Neve a bassa quota nella notte al Centro Italia. Salve e ben ritrovati cari lettori del Centro Meteo Italiano. (Centro Meteo italiano)

Seconda perturbazione del 2022 in azione al momento sulla Sardegna, mentre stamattina si è allontanata gradualmente dal centro Italia. Situazione meteo e sinottica in Italia. Buon pomeriggio cari lettori del Centro Meteo Italiano! (Centro Meteo italiano)

Sono in arrivo quattro giorni di forte stabilità grazie al ritorno dell’anticiclone delle Azzorre: in questa occasione, fortunatamente, non assisteremo ad un’ondata di caldo anomalo come quella occorsa a Capodanno, capace di portare le temperature di almeno 15°C sopra le medie del periodo. (ilsipontino.net)

Questa situazione termica durerà almeno fino a venerdì, dopo di che, nel corso del weekend, il rafforzamento e consolidamento dell’alta pressione delle Azzorre comincerà a scaldare l’atmosfera sia di giorno (fino a 10-12°C al Centro-Nord) sia di notte (rare gelate, più probabili al Nordovest). (2a News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr