Mantovani (Humanitas): «Spero in un tetto d'età nazionale su Astrazeneca»

Mantovani (Humanitas): «Spero in un tetto d'età nazionale su Astrazeneca»
MilanoToday.it INTERNO

Un tetto fissato, possibilmente, dal Comitato tecnico scientifico.

Un tetto d'età, chiaro e omogeneo in tutta Italia, sulla somministrazione di Astrazeneca, il vaccino anti covid anglo-svedese.

E non ci sono dubbi, sulla base dei dati, che chi non ha avuto problemi alla prima dose possa avere la seconda in sicurezza»

Permangono ancora incertezze sul rapporto causa-effetto con le trombosi rare che si sono verificate; incertezze nel senso che non è affatto detto che siano provocate dal vaccino. (MilanoToday.it)

La notizia riportata su altri media

È chiaro che se un vaccino ha dato il sospetto di qualche complicanza, soprattutto nei più giovani, la forchetta del rischio-beneficio per questi soggetti si riduce. Io ho prenotato in farmacia e farò il J&J, ma sono over 40 e non sono donna quindi posso stare abbastanza sicuro, ma se avessi un’amica di 30 anni le consiglierei un vaccino a mRna” (Il Fatto Quotidiano)

a segnalazione è arrivata dopo la seconda reazione avversa che ha visto una 34enne savonese in terapia intensiva a pochi giorni dal vaccino con AstraZeneca. Piastrine basse dopo AstraZeneca, in terapia intensiva 34enne savonese ricoverata ieri sera-GUARDA . (Primocanale)

Già oggi, giovedì, infatti il Comitato tecnico-scientifico (Cts) potrebbe fornire un nuovo parere sull’uso del preparato sui giovani. Secondo me sotto i 30 anni non dovrebbe essere usato, soprattutto alle donne sotto i 50 anni non lo consiglierei, ma sono Ema e Aifa che devono valutare questa eventuale restrizione. (BergamoNews.it)

Vaccino AstraZeneca ai giovani, attesa la decisione del Cts. E le Regioni cancellano gli open day

La donna, vaccinata a Massa, ha accusato un malore ed è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. Genova – Una donna di 34 anni, residente nella provincia di Massa Carrara, è stata ricoverata al San Martino di Genova dopo un malore in seguito alla seconda dose di vaccino AstraZeneca (Imola Oggi)

Creato con le ultime tecnologie web, rapidissimo e funzionale, sia da desktop che da mobile, Tuttogossipnews.it ti aspetta Vuoi ritrovare in un unico portale tutto il meglio dello spettacolo, della tv, dei social e della vita dei VIP? (La Lazio Siamo Noi)

E già ieri il coordinatore del Cts Franco Locatelli aveva annunciato novità: «Proprio in queste ore c'è un'attenzione che definirei suprema per cogliere tutti i segnali che possono in qualche modo allertare su eventuali effetti collaterali che portino poi a considerare dei cambiamenti di indicazioni al vaccino», aveva detto il presidente del Consiglio superiore di Sanità. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr