Ricambi auto, è boom per l'e-commerce

La Repubblica ECONOMIA

La vendita di componenti online sta coinvolgendo sempre di più i ricambisti e le officine e, seppure in misura inferiore, gli utenti del “fai da te”.

– Con un ricorso sempre maggiore al canale dell’e-commerce anche il mercato dei ricambi auto diventa sempre più digitale.

Gli acquisti online di automobilisti e ricambisti”, realizzato da Anfia-Aftermarket in collaborazione con l’organizzazione indipendente Gipa. (La Repubblica)

Su altri giornali

La crescente importanza del 'riuso' tra i consumatori sempre piu' consapevoli rappresenta per CarNext un'enorme opportunita', in quanto sempre piu' persone scelgono le auto usate di alta qualita' a prezzi accessibili per soddisfare le proprie esigenze di mobilita' per il futuro" (Tiscali.it)

La crescente importanza del 'riuso' tra i consumatori sempre piú consapevoli rappresenta per CarNext un'enorme opportunitá, in quanto sempre piú persone scelgono le auto usate di alta qualitá a prezzi accessibili per soddisfare le proprie esigenze di mobilitá per il futuro" Tra i risultati principali emerge che i consumatori sono sempre piú interessati al second-hand delle auto, millennial in particolare. (La Sicilia)

Conclusioni. L’eCommerce, in sostanza, tende ad esaltare la ricerca, spesso esasperata, di quei caratteri distintivi che possano agevolare le proprie proposte rispetto alle altre L’information overload, il sovraccarico informativo, frena il consumatore, che finisce per non orientarsi e si rivela spesso incapace di individuare la scelta “migliore”. (Agenda Digitale)

La crescente importanza del ‘riusò tra i consumatori sempre più consapevoli rappresenta per CarNext un’enorme opportunità, in quanto sempre più persone scelgono le auto usate di alta qualità a prezzi accessibili per soddisfare le proprie esigenze di mobilità per il futuro” (Il Giornale delle Partite IVA)

La consapevolezza ambientale guida anche la domanda di auto usate: in linea con la media europea, tra gli italiani partecipanti al sondaggio 8 su 10 considerano importante l’impatto ambientale al momento di acquistarle. (Italpress)

La consapevolezza ambientale guida anche la domanda di auto usate: in linea con la media europea, tra gli italiani partecipanti al sondaggio 8 su 10 considerano importante l'impatto ambientale al momento di acquistarle. (Lo Speciale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr