Contributi a fondo perduto nel dl Sostegni: la guida completa (VIDEO)

Contributi a fondo perduto nel dl Sostegni: la guida completa (VIDEO)
Money.it ECONOMIA

Tanta ancora la confusione intorno ai contributi a fondo perduto previsti dal decreto Sostegni che impedisce ai suoi destinatari di ricevere un aiuto indispensabile per far fronte a tutte le perdite che la crisi sanitaria ed economica del COVID-19 ha portato con sé.

Per rispondere alle domande dei lettori e fornire i dovuti chiarimenti, Money.it ha organizzato una diretta VIDEO in collaborazione con Informazione Fiscale, andando a riassumere in maniera chiara e dettagliata tutto ciò che c’è da sapere sui contributi a fondo perduto. (Money.it)

Su altre testate

Pagamento dei contributi a fondo perduto in partenza da domani? 3 ' di lettura. Pagamento dei contributi a fondo perduto atteso da domani, giovedì 8 aprile 2021? (The Wam.net)

Coloro che richiedono i contributi a fondo perduto, in fase di domanda, dichiarano di essere in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 1 del DL Sostegni. Su questi l’Agenzia delle Entrate effettua i controlli prima di procedere con il pagamento, se si verificano incongruenze, le somme non vengono erogate (Informazione Fiscale)

Fondo MIBACT per il sostegno al settore fiere ( per il sostegno al settore fiere ( www.beniculturali.it/ Piano straordinario per ilMade in Italy ( www.ice.it ) Operativa la sezione del Fondo dedicata allo strumento “Patrimonializzazione a supporto del sistema fieristico”. (Ipsoa)

Contributo a Fondo perduto e contributo integrativo: concorrenza al fatturato

Contributo a fondo perduto decreto Sostegni non spettante: i tempi di recupero per l’Agenzia delle Entrate. Fatti i dovuti controlli, come anticipato, se dovesse emergere che il contributo non spettava in tutto o in parte, l’Agenzia delle Entrate provvederà al recupero (se nel frattempo il beneficiario non abbia già provveduto alla restituzione spontanea). (InvestireOggi.it)

Difatti, la legge prevede fino a 3 anni di reclusione per chi dichiara dati falsi sulla domanda del contributo a fondo perduto. Come evitare le sanzioni penali e amministrative. Come evitare fino a 3 anni di reclusione per chi dichiara dati falsi sulla domanda del contributo a fondo perduto? (Proiezioni di Borsa)

Sostegni, i professionisti iscritti alla Gestione separata Inps, devono tener conto anche del contributo integrativo del 4%, addebitato in via facoltativa al committente; per i professionisti iscritti alla casse private, commercialisti, avvocati ecc, il contributo integrativo concorre alla base imponibile Iva ma non al reddito da tassare. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr