Germania, Scholz cancelliere con il contratto di governo: dal salario minimo alla cannabis legale

Fanpage ESTERI

Germania, Scholz cancelliere con il contratto di governo: dal salario minimo alla cannabis legale Socialdemocratici, liberali e verdi hanno presentato il contratto di governo tedesco.

Il nuovo cancelliere sarà il socialdemocratico Olaf Scholz, che proprio oggi ha annunciato che "il semaforo c'è", dai tre colori – rosso, giallo e verde – dei tre partiti che lo comporranno.

Il nuovo cancelliere sarà Olaf Scholz, e dovrebbe essere eletto a inizio dicembre. (Fanpage)

Ne parlano anche altri giornali

Non è finita: wi-fi stabile per una digitalizzazione vera della scuola In base al testo concordato, il contratto del futuro governo tedesco prevede di estendere ai minori di 16 anni il diritto di voto alle europee e alle federali. (Orizzonte Scuola)

Stando allo scritto, come da attese, Annalena Baerbock sarà la nuova ministra degli Esteri.Cem Oezdemir, ex leader del partito, sarà invece il ministro dell'Agricoltura del futuro gabinetto del "semaforo". (Rai News)

Dal salario minimo alla cannabis. Vi sono poi altri importanti punti innovativi che il nuovo Governo tedesco ha sancito nel suo programma. Europa ed emergenza Covid. La coalizione semaforo vuole “un’Europa più sovrana”, ha detto il cancelliere in pectore Scholz, presentando il contratto di coalizione del futuro Governo tedesco. (il mio giornale)

Tra i punti del programma anche l’autorizzazione alla vendita controllata della cannabis agli adulti a condizioni e in luoghi determinati Per mantenere questo obiettivo, circa il 2% del territorio tedesco dovrà essere utilizzato per lo sviluppo del settore eolico, con un’attenzione particolare allo sviluppo dell’idrogeno. (la VOCE del TRENTINO)

Altri punti centrali del programma di governo sono: legalizzazione della cannabis, estensione del diritto al voto ai 16enni, aumento del salario minimo, creazione di una commissione di esperti sul Covid-19 che su base quotidiana informerà il governo sull’andamento dell’epidemia. (TIMgate)

PREZZI ENERGETICI RECORD. Per il 2022, l’attuale coalizione ha già raddoppiato i volumi di gara a 10 GW per l’eolico solare e onshore. BOOSTER SOLARE DA 200 GW. La coalizione prevede inoltre di raddoppiare l’obiettivo di capacità solare del 2030 a 200 GW, da una capacità installata di 58 GW. (Energia Oltre)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr