Restrizioni anti-covid nel Ponente ligure, Di Muro (Lega): “Limitazioni che confermano tesi su rinvio Festival Sanremo”

Restrizioni anti-covid nel Ponente ligure, Di Muro (Lega): “Limitazioni che confermano tesi su rinvio Festival Sanremo”
SanremoNews.it INTERNO

Un forte messaggio per il Paese di ripartenza in piena sicurezza.

Spiace che la Rai, azienda di Stato e di servizio pubblico, non abbia colto questa sensibilità per il territorio e per l'intera nazione".

Lo ha scritto in una nota il deputato della Lega Flavio Di Muro

"Oltre un mese fa la Lega aveva chiesto il rinvio del Festival di Sanremo, con la kermesse ancora in fase embrionale.

La zona arancione con ulteriori restrizioni, appena istituita, rafforza ancor di più la nostra tesi espressa in tempi non sospetti. (SanremoNews.it)

Su altri media

Toti ricorda che Regione Liguria ha messo a bando quelle risorse che non sono mai state presenti nella cassa speciale del commissario delegato per l’Emergenza ma rese disponibili dal fondo sociale per le occupazione gestito dal Ministero del Lavoro ed erogate dall’INPS (Genova24.it)

Noi crediamo che piccoli i esercizi commerciali abbiamo una funzione essenziale per il tessuto urbano delle nostre città e per quello sociale: senza negozi la città perde parte della sua tipicità e perde anche della sua vita. (Riviera24)

La campagna di tamponi organizzata da ASL 1 sarà sul modello di quella organizzata da ASL 3 e 5 quando sono state registrate situazioni critiche nel centro storico di Genova e Spezia. Tra giovedì e venerdì scatterà una campagna di tamponi a tappeto su Ventimiglia. (SanremoNews.it)

Un Festival in «zona rossa light»: Toti annuncia strette anti-Covid a Sanremo e Ventimiglia fino al 5 marzo

E sul ponente attiveremo un punto vaccinale anche a Villa Bombrini, anche qui con una cinquantina di vaccinazioni al giorno che cresceranno progressivamente” Come Regione vigileremo che questo avvenga e interverremo per ricordare puntualmente al Governo le esigenze dei cittadini del Ponente ligure, a cui stiamo chiedendo l’ennesimo sacrificio”. (SavonaNews.it)

La decisione è stata comunicata dal governatore della Liguria, Giovanni Toti, nel quotidiano punto stampa serale sull'andamento del virus sul territorio ligure. Roma, 22 febbraio 2021 - Il Covid non ferma Sanremo 2021, ma in tutta la città, insieme a Ventimiglia e i Comuni limitrofi, ci saranno dure restrizioni da mercoledì 24 febbraio fino al 5 marzo. (QUOTIDIANO.NET)

A Ventimiglia e nei Comuni limitrofi afferenti al distretto sanitario dell’Asl 1 ligure le misure saranno più stringenti. Solo per Ventimiglia e Comuni limitrofi entreranno in vigore alcune misure come il divieto di asporto, il divieto di vendita di alcolici, il divieto di assembramenti, il divieto di spostarsi fuori Comune (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr