«Mezzogiorno decisivo per il rilancio. È l’ottava potenza industriale europea»

«Mezzogiorno decisivo per il rilancio. È l’ottava potenza industriale europea»
Corriere del Mezzogiorno ECONOMIA

«Però la vera sfida adesso — incalza Stefano Barrese — è come colmare la distanza delle forniture meridionali dai capi distretti dislocati altrove nel Paese.

Nel quale la banca può valersi della professionalità di uno specialista tra i migliori, Nicola Corigliano, come coordinatore».

Secondo Stefano Barrese, «l’Italia, grazie ai suoi paesaggi, vanta la migliore scenografia possibile».

shadow. «Il cinema è uno dei grandi settori del Paese, che Intesa Sanpaolo segue attraverso il desk sui media e cultura costruito negli anni. (Corriere del Mezzogiorno)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il destinatario è Intesa Sanpaolo, il primo istituto bancario d’Italia e, dopo la fusione a seguito dell’Opas su Ubi, anche della provincia. I residenti, infatti, sono 3.500, mentre il comprensorio castionese in molti fine settimana dell’anno tocca mediamente presenze di 10 mila persone, e nel periodo estivo arriva a totalizzare 35-40 mila presenze stanziali. (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

A Castione della Presolana il primo cittadino Angelo Migliorati, attraverso un post su Facebook, ha sollevato attenzione nei confronti dei disservizi causati dalla chiusura degli sportelli bancomat a Bratto. (MyValley.it)

Banca Intesa, la filiale di Pozzuolo ha chiuso definitivamente. Sotto i portici di via IV Novembre per il momento non rimarrà nulla (Prima la Martesana)

Pozzuolo, Banca Intesa ha chiuso definitivamente

Nel mirino della banda dei bancomat è finita la filiale della Bcc, Banca Centro Emilia, di via Roma, a due passi dal centro storico. Via Roma è infatti una delle vie che conduce in via Matteotti, il corso principale della cittadina dove svetta piazza Malpighi. (il Resto del Carlino)

Di questi, 11 miliardi sono stati erogati a PMI e imprese piccolissime. Proprio in quest’ottica, la nuova struttura della Banca dei Territori include la neo-costituita Direzione Agribusinness. (QuiFinanza)

Inviamo email di protesta per la chiusura dei due sportelli e richiediamo almeno l’installazione di un bancomat a Bratto Ma serve soprattutto l’aiuto dei cittadini, dei villeggianti e dei clienti della Banca, per una protesta civile e decisa. (Valseriana News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr