TARI, pagamento a rate e rimborsi più veloci: le nuove regole ARERA

Money.it ECONOMIA

In Italia, infatti, il servizio (o disservizio) della raccolta e della gestione dei rifiuti cambia per ogni città.

dall’ARERA nuove regole per il pagamento a rate e sui rimborsi della tassa sui rifiuti: quali sono le principali novità?

le nuove regole sul pagamento a rate della tassa sui rifiuti. La delibera con cui ARERA stabilisce i nuovi standard a cui adeguarsi è stata pubblicata il 18 gennaio 2022. (Money.it)

La notizia riportata su altre testate

Un tema molto sentito dai savonesi che da tempo lamentano carenze nel servizio di raccolta dei rifiuti e che, come ogni anno, dovranno pagare la tassa sulla spazzatura (La Stampa)

Cambia la Tari: nuove regole per la tassa sui rifiuti/ Servizio su chiamata. Ci sono anche altre novità, come il servizio minimo di ritiro su chiamata dei rifiuti che deve essere gratuito Cambia la Tari: nuove regole per la tassa sui rifiuti/ Testo unico. (The Wam.net)

Quello che si vuole fare è creare dei protocolli comuni a livello nazionale per la gestione dei rifiuti e della Tari. Per quanto riguarda la qualità tecnica sono prese in considerazione la continuità e regolarità e la sicurezza. (Consumatore.com)

Arera ha previsto che la periodicità minima di riscossione sia almeno annuale e che sia concesso l’accesso alla rateizzazione ulteriore dei pagamenti per rate di importo minimo pari a 100 euro. La rateizzazione ulteriore è prevista per gli utenti che dichiarino di essere beneficiari del bonus sociale per disagio economico previsto per i settori elettrico e/o gas e/o per il settore idrico (Sky Tg24 )

Per la Tari 2022 è previsto anche il servizio minimo di ritiro su chiamata dei rifiuti, gratuitamente Autore: Redazione. Diverse novità dell’ultima ora in vista per la Tari 2022. (idealista.it/news)

Dovrà essere più facile per il cittadino entrare in contatto col gestore e far valere i suoi diritti. Migliori standard qualitativi poi dovranno essere garantiti in merito al ritiro della spazzatura direttamente a casa dell’utente quando ciò sia richiesto dallo stesso (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr