Volkswagen Project Trinity, nuovi dettagli sulla futura auto elettrica

Volkswagen Project Trinity, nuovi dettagli sulla futura auto elettrica
HDmotori ECONOMIA

A questo punto non rimane che attendere nuove informazioni su Project Trinity da parte del marchio tedesco

Project Trinity è solo uno dei tre progetti che il Gruppo tedesco sta portando avanti per accelerare il suo piano di elettrificazione.

Si tratta di una vettura elettrica di nuova generazione che disporrà di tecnologie all'avanguardia e di una nuova piattaforma.

Volkswagen ha descritto Project Trinity come una berlina a quattro porte anche se è probabile che abbia linee da Sportback per migliorare l'efficienza aerodinamica. (HDmotori)

Ne parlano anche altri media

Più caratteristici il motore e la trazione, della nuova Volkswagen ID.4 GTX: due motori elettrici, uno per ogni asse, per dare 220 kW (299 CV) e 460 Nm di coppia, con il 4x4 quando serve La prima è la ID. (Automoto.it)

Le possibilità offerte sono molteplici e trovare la più conveniente può essere un processo laborioso: un rapido giro sui configuratori online, qualche ricerca delle migliori auto a meno di 25.000 €. Dall’altro la prima punta di Volkswagen per la gamma totalmente elettrica ID: zero emissioni, più conveniente di quello che sembra – con gli incentivi – dal design moderno e proiettato verso il futuro (Red-Live)

Volkswagen ID.4 GTX sarà in vendita ad un prezzo di 50.415 euro. (Potrebbe interessarti anche Nuova Volkswagen Polo 2021: un cambio generazionale). Due propulsori elettrici per una potenza complessiva di 299 cavalli: la nuova Volkswagen ID. (ReporTMotori)

Volkswagen: nuovo stabilimento auto elettriche in Cina, produzione al via nel 2023

Volkswagen ID.4 GTX, caratteristiche e prestazioni. Il SUV sportivo ID.4 GTX monta un motore elettrico su ciascun asse. Volkswagen ID.4 GTX, batteria e autonomia. La ID.4 GTX monta una batteria al litio da 77 kWh, posizionata sotto all’abitacolo tra i due assi. (NEWSAUTO)

L'alto di gamma della famiglia elettrica di Volkswagen è la Gtx, la cui prima declinazione è la Id.4 a trazione integrale con due motori per un totale di 299 cavalli. La Volkswagen Id.4 Gtx ha le stesse proporzioni del modello dal quale deriva, rispetto al quale è più basso di un paio di centimetri. (Quotidiano di Puglia)

"Volkswagen Anhui è destinata a diventare un hub per l'innovazione della mobilità elettrica e un pilastro della strategia di decarbonizzazione del Gruppo", rimarca Stephan Wöllenstein, CEO di Volkswagen Group China. (Finanza.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr