Berlusconi: "Non ho ancora deciso se candidarmi, sono più utile in Europa"

Berlusconi: Non ho ancora deciso se candidarmi, sono più utile in Europa
YouTG.net INTERNO

Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a Rtl 102.5, sull'accordo tra Pd e Azione.

"Hanno fatto un accordo per impedire al centrodestra di governare, ma non ci riusciranno.

"Non ho ancora deciso se candidarmi", aggiunge precisando che non intende fare il premier.

"Penso", spiega il Cavaliere, "di essere più utile restando in Europa"

Trovo triste una alleanza contro qualcuno o qualcosa, È un antico vizio di una sinistra da sempre divisa e povera di idee". (YouTG.net)

Ne parlano anche altre testate

“Se la Lega ha pagato un prezzo elettorale a un atteggiamento responsabile verso il governo Draghi, allora quello che può sembrare un insuccesso numerico è in realtà un grande successo politico e un investimento sul futuro. (Il Fatto Quotidiano)

Elezioni, Berlusconi: "Non farò il premier" Il presidente di Forza Italia: "Questa operazione è stata fatta per ingannare gli elettori moderati". "Non ho ancora deciso se mi candiderò, ma le notizie sulla mia ambizione a presidente del Senato sono infondate. (Ottopagine)

Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, parla a Rtl 102.5 e come sempre è un fiume in piena. L'ex premier, nel corso del programma Non stop news, parte subito con l'escludere "ogni responsabilità di Forza Italia nella fine del Governo Draghi". (Corriere dell'Umbria)

Berlusconi, fuoriusciti da Fi una delusione, non li capisco

(askanews) – Non ho ancora deciso se mi candiderò”, “forse alla fine mi candiderò per il Senato, ma credo di poter essere molto più utile in Europa” “ma le notizie circolate su una mia ambizione alla presidenza del Senato sono del tutto, assolutamente, infondate”. (Agenzia askanews)

(askanews) - Non ho ancora deciso se mi candiderò", "forse alla fine mi candiderò per il Senato, ma credo di poter essere molto più utile in Europa" "ma le notizie circolate su una mia ambizione alla presidenza del Senato sono del tutto, assolutamente, infondate". (Tiscali Notizie)

Pubblicità Dopo essersi battuti per tutta la vita contro la sinistra, ricevendo in cambio insulti, calunnie, ironie, ora sono dalla parte dei nostri storici avversari, cioè quelli che sono stati gli autori di quegli stessi insulti verso di me, verso di loro, verso i nostri elettori". (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr