Governo, Conte: Incontro proficuo e cordiale

Governo, Conte: Incontro proficuo e cordiale
LaPresse INTERNO

Così il leader in pectore del M5S, Giuseppe Conte, uscendo da Palazzo Chigi, al termine dell’incontro con il premier, Mario Draghi

(LaPresse) – “È stato un incontro proficuo, molto cordiale.

Abbiamo parlato di molti temi cominciare dalla politica economica in generale”.

Roma, 19 lug.

(LaPresse)

Su altre testate

Roma, 19 lug. E queste devono esiurare che si creino soglie di impunità” (LaPresse)

Conte usa toni pacati e molto concilianti, sia con il suo successore sia con i cronisti che lo attendono all’uscita da Chigi: “È stato un incontro proficuo, molto cordiale. Al centro dell'incontro la riforma Cantabria, già approvata dal Consiglio dei Ministri. (LaPresse)

Sulla bozza di riforma della ministra Cartabia: "Non abbiamo parlato di fiducia ma di eventuali interventi che possano migliorare il testo". "E' stato un incontro proficuo e cordiale. Non abbiamo parlato di fiducia ma di eventuali interventi che possano migliorare il testo" (Sky Tg24 )

Conte e Draghi, incontro a Palazzo Chigi sulla giustizia. L'ex premier: "Fiducia? Non ne abbiamo parlato". Quel messaggio della Cartabia

«Io dico, mettiamo da parte le bandierine, le ideologie», spiega Giuseppe Conte a proposito del nodo giustizia che agita le acque nel Movimento, e dopo l’atteso incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Mario Draghi. (Corriere TV)

Sul Ddl Zan spiega: «È una legge che ha il nostro appoggio». Conte: «Pieno sostegno al piano vaccinale». Al premier Mario Draghi «ho ribadito e anticipato il pieno sostegno del M5S sul completamento piano vaccinale e alla politica sanitaria. (ilmessaggero.it)

19 luglio 2021 a. a. a. Mario Draghi ha ricevuto a Palazzo Chigi il leader in pectore del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte. Che però sulla riforma della Giustizia ha voluto mettere dei paletti. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr