Nuove regole tariffe telefoniche 2022: tutte le novità

Money.it ECONOMIA

Si tratta del Codice delle comunicazioni elettroniche e apporta delle novità, non sempre piacevoli, al sistema delle telecomunicazioni e al mercato della telefonia.

Alla fine del 2021 è entrato in vigore un nuovo codice a regolare le comunicazioni e le nuove regole sulle tariffe telefoniche.

Nuove regole per la telefonia: la durata dei contratti. Le novità non mancano, ma non tutte sono dalla parte del consumatore. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Contratti telefonici, le nuove regole per gli italiani. Il cambiamento introdotto dal nuovo decreto per i contratti e gli operatori telefonici sarà applicato anche per gli utenti non consumer, cioè micro imprese, professionisti e organizzazioni. (Vesuvius.it)

Il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche è stato recepito dall’Italia. I quattro pilastri del Codice. Reti 5G. Deve essere attuata una migliore implementazione delle reti 5G. (QuiFinanza)

(5). Insomma consumatori e utenti – nonostante in nome loro talvolta si esaltino consumismo e stupidità commerciale e pubblicitaria – sono protagonisti. (VicenzaPiù)

Nel caso la connessione si dimostrasse non all’altezza, sarà l’azienda che offre l’abbonamento per la rete internet a dover risarcire l’utente. Mentre in caso di ottima connessione ma di continui problemi nell’utilizzo dell’app, il risarcimento sarà a carico di DAZN. (Calcio In Pillole)

Le nuove regole vanno di fatto a ridefinire i diritti dei consumatori e riguarderanno in primis i contratti operati dai gestori telefonici. Canone Rai 2022, a rischio anche i cellulari: come ottenere l’esenzione. (ContoCorrenteOnline.it)

Così li si rafforza e rende più cogenti per gli operatori – spiega Sarzana Ascolta la versione audio dell'articolo. 4' di lettura. . Il nuovo codice comunicazioni elettroniche, che entra in vigore il 24 dicembre, comincerà a dare i suoi primi effetti a partire da gennaio 2022. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr