Modello Redditi entro il 10 settembre per il ristoro di fine anno

Modello Redditi entro il 10 settembre per il ristoro di fine anno
PMI.it ECONOMIA

Per il diritto al contributo a fondo perduto del Sostegni bis basato sul calo di utile, la dichiarazione dei redditi va trasmessa entro 10 settembre 2021.

Il modello Redditi Persone Fisiche (ex modello UNICO) deve essere presentato entro la scadenza del 30 novembre 2021 ma, per poter accedere all’eventuale nuovo ristoro di fine anno, è necessario presentarlo entro il 10 settembre: lo prevede il Decreto Sostegni bis, che ha istituito un ulteriore contributo a fondo perduto per le Partite IVA, basato però non sul calo di fatturato ma sulle risultanze della dichiarazione dei redditi. (PMI.it)

Ne parlano anche altre testate

149/2020 (Decreto Ristori Bis): contributo a fondo perduto da destinare agli operatori IVA dei settori economici interessati dalle nuove misure restrittive del D.P.C.M. Il prospetto degli aiuti di Stato e le complicazioni per i contributi a fondo perduto. (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Il bonus affitto. Il bonus affitto è un credito d’imposta disciplinato dall’art.28 del D.l. Ecco in chiaro come indicare il bonus affitto in dichiarazione dei redditi senza incorrere in sanzioni da parte del Fisco. (InvestireOggi.it)

Adesso che siamo entrati nella fase acuta delle dichiarazioni reddituali, molti si chiedono cosa dichiarare e come dichiarare i compensi avuti dagli studenti a cui si impartiscono lezioni private e ripetizioni. (Orizzonte Scuola)

Dichiarazione dei redditi, gli appuntamenti di giugno 2021

Coloro che intendono richiedere il contributo a fondo perduto di cui al decreto Sostegni-bis, devono provvedere all’invio entro il 10 settembre. La dichiarazione dei redditi 2021, modello Redditi, deve essere inviata all’Agenzia delle entrate entro il 30 novembre 2021. (InvestireOggi.it)

La scelta di attribuire efficacia fiscale alla rivalutazione o al riallineamento del valore dei beni d’impresa transita dalla compilazione del quadro RQ n breve L’efficacia fiscale transita dal quadro RQ ma l’impatto si estende ai quadri RS e RV. (Il Sole 24 ORE)

Fino a settembre è possibile entrare nell’area fiscale del contribuente attraverso le credenziali dell’Agenzia delle Entrate. Nonostante le proroghe governative, questo mese alcune dichiarazioni dei redditi andranno espletate. (Consumatore.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr