Borsa, Milano chiude in rialzo dello 0,3%. Petrolio Wti sotto 90 dollari

Borsa, Milano chiude in rialzo dello 0,3%. Petrolio Wti sotto 90 dollari
Milano Finanza ECONOMIA

In calo anche il greggio del Mare del Nord, Brent, sceso del 3,34% a 93,55 dollari al barile

"Stiamo affrontando una profonda recessione, con un'inflazione dolorosamente alta che sta causando una significativa perdita di potere d'acquisto", ha affermato Hentov.

Petrolio sotto i 90 dollari per la prima volta dall'invasione dell'Ucraina. Intanto, dal fronte delle materie prime giungono notizie positive. (Milano Finanza)

Su altri media

(controllata indirettamente da Diego Della Valle), ha promosso un’Opa volontaria finalizzata ad acquisire la totalità delle azioni ordinarie di Tod’s e a ottenere la revoca delle azioni dalla quotazione sulla Borsa di Milano (delisting da Piazza Affari) Ma a Piazza Affari tiene banco anche la stagione degli utili, con i risultati di alcune big del Ftse Mib tra cui Banca Mediolanum (+5,77%). (Finanza.com)

Tuttavia, l’Istat segnala che l’inflazione continua ad aumentare e che nei prossimi mesi si attendono possibili flessioni dell’attività manifatturiera. In fase di collocamento la raccolta è stata pari a 9,5 milioni di euro, mentre la capitalizzazione di mercato all’Ipo è di 32,5 milioni (Finanza.com)

Nel dettaglio: Milano -0,15%, Parigi -0,45%, Francoforte -0,1%, Londra -0,2% e Amsterdam -0,4%. Sempre fuori dal listino principale, la Popolare di Sondrio (+0,3%) e' poco mossa, dopo conti con utili in calo a causa delle attivita' di trading, ma ricavi caratteristici in rialzo. (Il Sole 24 ORE)

Chiusura in leggero aumento per Piazza Affari, in evidenza Safilo

0,3%)08:45: Produzione industriale, mensile (atteso -0,2%; preced. Prevale la cautela sull', che continua la seduta con un leggero calo dello 0,24%. (Finanza Repubblica)

I principali indici continentali hanno cosi' chiuso in rosso risentendo anche della debolezza di Wall Street. Acquisti su Unipol (+2,14%), Telecom Italia (+1,85%) e Intesa Sanpaolo (+1,74%), mentre le vendite hanno colpito Amplifon (-5,36%), Diasorin (-3,77%) e Campari (-3,74%). (Il Sole 24 ORE)

Scende lo spread Btp-Bund che raggiunge 209 punti base con il rendimento dei titoli di Stato a scadenza decennale al2,93% Dopo un buon rialzo all'apertura, Piazza Affari segna in chiusura +0,36% a 22.645 punti. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr