PAESI BASCHI. SCATTA OGGI LA ITZULIA, L'ITALIA PUNTA I RIFLETTORI SU FABIO ARU

PAESI BASCHI. SCATTA OGGI LA ITZULIA, L'ITALIA PUNTA I RIFLETTORI SU FABIO ARU
TUTTOBICIWEB.it SPORT

Non sarà al via Sergio Henao della Qhubeka Assos, fermato precauzionalmente dalla squadra dopo essere entrato in contatto con una persona che è risultata positiva al Covid.

La Itzulia Basque Country scatta oggi da Bilbao con una crono individuale di 13,9 km e ci sarà subito da salire visto che la partenza della prova sarà all'insù e che il traguardo è posto in cima ad una rampa che tocca il 19% di pendenza. (TUTTOBICIWEB.it)

La notizia riportata su altri media

ORARIO DI ARRIVO (PREVISTO): 17:18-17:41. Per scoprire come andrà basterà seguire il nostro live, che già dalla scorsa stagione propone un’interfaccia rinnovata disponibile anche nella nostra applicazione SpazioCiclismo, presente negli store Android e Apple. (SpazioCiclismo)

A poco meno di un mese dal termine della Parigi-Nizza, è tornato in sella Fabio Aru: il sardo, che da questa stagione corre per il Team Qhubeka ASSOS, si è piazzato 85° nella frazione d’apertura del Giro dei Paesi Baschi, la cronometro individuale di 13.89 km interamente disputata a Bilbao (OA Sport)

Al che ho avuto un po’ paura di andare troppo forte nell’ultimo strappo. Comunque, alla fine ho fatto comunque una discreta crono”. (SpazioCiclismo)

Giro dei Paesi Baschi 2021, Presentazione Percorso e Favoriti Seconda Tappa: Zalla – Sestao (154,8 km)

Primoz ROGLIC (Slovenia, Jumbo-Visma) a 15”. 07. Alex ARANBURU (Spagna, Astana-Premier Tech) a 5”. 03. (SuperNews)

Per l’azzurro però i motivi di gioia non mancano. Il ciclista della UAE-Team Emirates al traguardo ha pagato 1’07” dal vincitore di giornata, lo sloveno Primoz Roglic, atleta del Team Jumbo-Visma, primo con il tempo di 17’17”, con una media oraria di 48.220 km/h. (OA Sport)

Maggiori insidie Seconda Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. Giornata ricca di insidie nella corsa a tappe basca. Altimetria e Planimetria Seconda Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr