Attacco a convoglio Onu, uccisi l'ambasciatore italiano e un carabiniere

Attacco a convoglio Onu, uccisi l'ambasciatore italiano e un carabiniere
Avvenire INTERNO

Chi è Luca Attanasio, l’ambasciatore ucciso in Congo. Nato nella provincia di Milano, 43 anni, laureato con lode all’Università Commerciale Luigi Bocconi (2001), dopo un breve percorso professionale nella consulenza aziendale e un master in Politica internazionale, Luca Attanasio intraprende la carriera diplomatica (2003).

Esperienze a Berna, al consolato generale in Casablanca e poi Abuja, in Nigeria, era ambasciatore nella Repubblica democratica del Congo dal settembre 2017: unico diplomatico italiano a Kinshasa (Avvenire)

Ne parlano anche altre testate

L’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo Luca Attanasio, rimasto ucciso in un attacco contro un convoglio delle Nazioni Unite nell’est del Paese, era nato a Saronno (Varese) il 23 maggio 1977. (Il Fatto Quotidiano)

Così su Twitter il commissario europeo per l’Economia Paolo Gentiloni (LaPresse) – “Terribile la notizia dell’uccisione dell’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e del loro autista. (LaPresse)

A Kinshasa era stato nominato Incaricato d'Affari il 5 settembre 2017, e poi confermato quale incaricato d'Affari con Lettere, nel gennaio 2019. Luca Aattanasio, 43 anni, nato a Saronno (Varese) il 23 maggio 1977 e cresciuto a Limbiate, l'ambasciatore italiano ucciso oggi in Congo assieme ad un carabiniere nel corso di un attacco, è uno degli ambasciatori più giovani del nostro Paese. (QUOTIDIANO.NET)

Chi è Luca Attanasio, l’ambasciatore ucciso in Congo

Cordoglio per l'uccisione dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio e di un carabiniere. “Stiamo attivando tutte le istituzioni competenti per arrivare il prima possibile alla verità su questo vile attacco che hanno subito questi nostri due servitori dello Stato che hanno perso la vita”. (LaPresse)

L’ambasciatore della Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, aveva 43 anni. Il reportage di Propaganda Live. (Open)

Alla Farnesina viene assegnato alla direzione per gli Affari Economici, Ufficio sostegno alle imprese, poi alla segreteria della direzione generale per l’Africa. Dal 31 ottobre 2019 è stato confermato in sede in qualità di Ambasciatore Straordinario Plenipotenziario accreditato in RDC (La Tribuna di Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr