"Il 4 luglio festeggeremo l'Indipendenza dal Covid", promette Biden

Il 4 luglio festeggeremo l'Indipendenza dal Covid, promette Biden
Più informazioni:
AGI - Agenzia Italia ESTERI

Il presidente ha, infine, annunciato, che gli Usa sono pronti a vaccinare "immediatamente" gli adolescenti se arriva il via libera delle autorità sanitarie competenti

"Sappiamo che ci sono milioni di americani che hanno solo bisogno di un po' di incoraggiamento per farsi l'iniezione".

Il presidente Usa, Joe Biden, ha annunciato che l'amministrazione Usa punta a vaccinare almeno parzialmente il 70% degli statunitensi adulti entro il 4 luglio, la festa dell'Indipendenza; e ha anche fissato l'obiettivo di 160 milioni di americani completamente vaccinati per quella data. (AGI - Agenzia Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il suo interlocutore aveva dato l’ ok, ma il proprio addetto stampa aveva invitato ad assumere una linea coerente, abbandonando la politica del “bastone e la carota”. La reazione è stata durissima, al punto che Vladimir Putin ha deciso di ritirare il proprio ambasciatore dalla capitale Usa (Agenzia Stampa Italia)

Lo rende noto la Casa Bianca. Si tratta di 160 milioni di americani pienamente immunizzati. (RagusaNews)

Proprio per questo le forze armate statunitensi hanno deciso di istituire una task force volta a soffocare l’influenza e le operazioni di informazione della Cina. Gli analisti militari e di sicurezza hanno affermato che la creazione della task force significa che gli Stati Uniti stanno integrando strumenti di guerra militari e non militari per contrastare la Cina (Startmag Web magazine)

Le manovre «democratiche» di Biden per creare un 51° Stato di sicura fede

È la risposta alle ultime mosse della Casa Bianca: il presidente Usa, Joe Biden, nel suo discorso al Congresso, mercoledì ha detto che la sua amministrazione affronterà la minaccia rappresentata dal programma nucleare di Pyongyang "attraverso la diplomazia oltre che con una severa deterrenza"; ma la Casa Bianca si è detta pronta a negoziati sulla denuclearizzazione. (Rai News)

"Ho rinunciato al mandato per divergenze col mio assistito sulla condotta extraprocessuale da tenere, specie in processi come questo", aveva detto l'avvocato Paolo Costa che difendeva fino a pochi giorni fa Vittorio Lauria Ma nel frattempo ci sono stati i nuovi interrogatori dei quattro giovani, che sono stati sentiti su loro stessa richiesta. (Yahoo Notizie)

La Camera dei rappresentanti ha approvato un disegno di legge per dare alla capitale Washington, che al 92% ha votato l'Asinello, due senatori e un deputato. Piegando le istituzioni Usa agli interessi di partito. (La Verità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr