Giornata mondiale Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla), sono circa 150 i casi in Liguria

Giornata mondiale Sclerosi Laterale Amiotrofica (Sla), sono circa 150 i casi in Liguria
SavonaNews.it SALUTE

SI celebra oggi, 21 giugno, la Giornata mondiale dedicata alla Sla, una grave malattia neurodegenerativa che colpisce i motoneuroni e indebolisce progressivamente l’intera muscolatura, portando infine al decesso.

È una “malattia rara” che tuttavia, secondo i dati epidemiologici pubblicati nel registro nazionale e riferiti al quinquennio 2009-2014, in Liguria ha un’incidenza pari a 3.11 nuovi casi ogni 100mila abitanti all’anno. (SavonaNews.it)

La notizia riportata su altre testate

i celebra il 21 giugno la Giornata mondiale dedicata alla Sla, una grave malattia neurodegenerativa che colpisce i motoneuroni e indebolisce progressivamente l’intera muscolatura, portando infine al decesso. (Primocanale)

Si narra che 'Via Via, vieni via di qui, niente più ti lega a questi luoghi, neanche questi fiori azzurri' fossero proprio i fiordalisi omaggiati da Paolo Conte nel suo cavallo di battaglia. Sono tante le iniziative dell'Associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica (Aisla) in occasione della Giornata mondiale 2022 dedicata alla malattia. (Today.it)

In una visione in cui il diritto di parola è fondamentale per l’autodeterminazione della persona, AISLA supporta i malati ad ottenere gli ausili necessari, il cui approvvigionamento è complesso ed articolato La SLA è una malattia talmente invalidante da stravolgere la vita non solo della persona malata, ma dell’intero nucleo familiare. (gonews)

Giornate Sla e contro leucemie. Speranza: “Risposte sempre migliori solo investendo in ricerca”

Sono tante le iniziative dell'Associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica (Aisla) in occasione della Giornata mondiale 2022 dedicata alla malattia. Sono emozionata all’idea di rivedere tante persone e tante famiglie, dopo questi anni di pandemia. (Adnkronos)

Sono grata a Sparkasse per questo ecografo: tutti i centri italiani dovrebbero dotarsene”. “I Centri NeMo offrono risposte tempestive e all’avanguardia - ha detto l’assessora provinciale alla Salute Stefania Segnana - (TrentoToday)

Potremo dare risposte sempre migliori solo investendo di più nella ricerca, nella cura e in un'assistenza più vicina alle persone. Speranza: “Risposte sempre migliori solo investendo in ricerca”. Il Ministro della Salute interviene in occasione della Giornata Mondiale della SLA e della Giornata Nazionale contro Leucemie, Linfomi e Mieloma che si celebrano oggi. (Quotidiano Sanità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr