68enne di Cupello muore dopo un incidente con lo scooterone

68enne di Cupello muore dopo un incidente con lo scooterone
Altri dettagli:
Vasto Web INTERNO

Un uomo di 68 anni di Cupello,M.N., è deceduto a seguito di un sinistro stradale avventuto nei pressi della Fondovalle Sinello.

Probabile che a causare la caduta possa essere stato un malore improvviso

Il corpo dell'uomo è stato trasferito a Chieti presso l' obitorio dell'ospedale clinicizzato.

L'uomo è morto dopo essere finito a terra con lo scooterone su cui stava viaggiando.

Con ogni probabilità la prossima settimana sarà eseguita l'autopsia e poi il corpo sarà restituito alla famiglia per le esequie. (Vasto Web)

Su altre testate

Una di queste è stata trasportata dall’elicottero Ares 118 al Policlinico Gemelli, le altre al San Giovanni. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno estratto due persone dal furgone adagiato su un fianco e altre due persone nelle rispettive autovetture. (Castelli Notizie)

Il magistrato di turno ha disposto la restituzione della salma ai familiari mentre ha posto sotto sequestro i mezzi coinvolti. (Ck12 Giornale)

Sul posto i vigili del fuoco di Chieti, il 118 e gli agenti della squadra volante L'incidente è avvenuto la scorsa notte, lungo la strada che da Bivio Brecciarola porta a Madonna della Vittoria. (ChietiToday)

Invade la corsia opposta e si schianta contro una monovolume: operato d'urgenza

41enne partenopeo, già sottoposto a regime carcerario, è stata notificata dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Romanina, diretto da Moreno Fernandez, un’ordinanza Applicativa di Misura Cautelare Detentiva emessa dal Tribunale Ordinario. (La Milano)

Il 29enne, subito il suo ricovero, è stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico d’urgenza terminato a tarda notte. I medici dell’ospedale di Circolo di Varese che lo assistono e lo stanno tenendo sotto stretta osservazione con tutti gli altri sanitari mantengono la prognosi riservata. (IL GIORNO)

Il motociclista, un 45enne di Pianiga, ha riportato una grave lesione al piede Sempre nel pomeriggio di oggi si è registrata la caduta autonoma di un centauro in sella a una Yamaha 250, sulla rampa ascendente verso San Giuliano. (VeneziaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr