Peugeot venderà solo auto elettriche dal 2030

InsideEVs.it ECONOMIA

Entro il 2030 tutte le nuove Peugeot vendute in Europa saranno elettriche.

Peugeot è tra i brand più preparati al “grande salto” visto che già adesso il 70% della gamma è composto da auto elettrificate.

Tuttavia, il brand continuerà ad offrire modelli con motore termico nei mercati in cui l’elettrificazione procede ad un ritmo più lento.

Tra presente e futuro. La trasformazione di Peugeot sarà supportata dalle piattaforme Stellantis dedicate ai modelli elettrici. (InsideEVs.it)

Se ne è parlato anche su altri media

I militari dell’Arma hanno arrestato per riciclaggio e ricettazione un operaio di 52 anni e denunciato per il medesimo reato la sorella di 50 anni, imprenditrice, abitante a Castellamonte. (LaPresse)

Peugeot, solo auto elettriche entro il 2030: la situazione attuale del marchio. (Autoappassionati.it)

Mentre l’azienda provvederà a “mantenere l’offerta di vetture con motori a combustione per i clienti degli altri mercati” extra-europei. Una strategia di elettrificazione che, nelle tempistiche, non si discosta molto da quella annunciata per altri marchi del gruppo Stellantis: infatti DS passerà al full-electric già nel 2024, Alfa Romeo nel 2027 e Opel nel 2028. (La Stampa)

Vedremo nuovi SUV senza serbatoio a fianco di 208 elettrica (scelta dal 20% dei clienti ora, rispetto alle sorelle) e 3008 BEV (meno apprezzata della piccola per via del target a maggior utilizzo chilometrico) L’intera gamma Peugeot Europa sarà completamente elettrificata entro due anni. (Automoto.it)

Peugeot 308: un’auto che apre una nuova era per la Casa del Leone. Tecnologica, efficiente e dal design audace. La gamma dei veicoli Peugeot diventa sempre più green. (Virgilio Motori)

L’amministratore delegato Linda Jackson ha parlato di passaggio nuove piattaforme di Stellantis, STLA Small, Medium e Large, entro il 2030 in Europa. Per JATO Dynamics, le elettrificate solo solo elettriche (BEV) e ibride plug-in (PHEV): le PEV. (MotoriSuMotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr