“L’onore e le anime mediocri”: il discorso da brividi di Vialli prima della finale (Video)

Il Primato Nazionale SPORT

Gianluca Vialli non era e non è soltanto il capo delegazione della Nazionale di calcio italiana.

Quest’uomo non avrà mai un posto accanto a quelle anime mediocri che non conoscono né la vittoria, né la sconfitta”.

Lo riportiamo allora per intero, il passo che Vialli ha ripreso da “L’uomo nell’arena”, celebre discorso che Theodore Roosevelt tenne nel 1910 alla Sorbona di Parigi.

L’uomo nell’arena, il meraviglioso discorso di Vialli. (Il Primato Nazionale)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'uomo che lotta con coraggio, che sbaglia ripetutamente, sapendo che non c’è impresa degna di questo nome che sia priva di errori e mancanze. L’uomo che, quando le cose vanno bene, conosce finalmente il trionfo delle grandi conquiste e che, quando le cose vanno male, cade sapendo di aver osato. (Sampdoria News)

Hanno fatto vivere grandi emozioni a tutti, esattamente come ai tempi in cui giocavano. Italia campione d’Europa, Cannavaro: “Mancini e Vialli hanno emozionato tutti”. by Antonio Sepe. Fabio Cannavaro - Foto Doha Stadium Plus Qatar CC BY 2.0. (Sportface.it)

Queste la parole da brividi dell’ex attaccante della Juventus e della stessa Nazionale:. «L’onore spetta all’uomo nell’arena, l’uomo il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore e dal sangue. L’uomo che lotta con coraggio, che sbaglia ripetutamente, sapendo che non c’è impresa degna di questo nome che sia priva di errori e mancanza». (L'Arena del Calcio)

Ora l'Italia deve continuare a crescere". Il fuoriclasse di questa Italia, però, è un altro: Gigio Donnarumma (ItaSportPress)

Mancini ha dato ossigeno a un movimento in grave difficoltà, ma adesso mi auguro che si continui a crescere e non succeda come nel 2006 quando dopo il nostro trionfo al Mondiale ci siamo bloccati». (Samp News 24)

Il Mancio ha dato ossigeno a un movimento in grande difficoltà. Intervistato da Tuttosport Fabio Cannavaro ha parlato della Nazionale soffermandosi su Mancini e Vialli. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr