Energia: Cingolani, con più gas italiano bollette più leggere

Energia: Cingolani, con più gas italiano bollette più leggere
LaPresse ECONOMIA

Lo afferma il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani in audizione alle commissioni Ambiente di Camera e Palazzo Madama sulla proposta di piano per la transizione ecologica

(LaPresse) – Con più gas italiano le bollette sarebbero più leggere, e la quota di risorse risparmiate potrebbero essere investite sulla transizione ecologica.

Roma, 14 ott.

(LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per ragioni prevalentemente di impatto ecologico, in ogni zona climatica i residenti possono riaccendere i riscaldamenti in diversi momenti dell’anno. Ma esistono metodi utili per riscaldare casa in modo efficiente, senza sprecare gas e dunque tenendo a bada i consumi. (Proiezioni di Borsa)

I 4 trucchi per consumare meno elettricità dato che ora la bolletta costa una fortuna. Alcune soluzioni sono veramente importanti da prendere in considerazione. Quindi bolletta della luce e del gas avranno un aumento dei prezzi. (Proiezioni di Borsa)

Nell’ambito dello stesso provvedimento magistratuale è stato altresì disposto il sequestro preventivo, per la responsabilità amministrativa degli enti coinvolti, di beni e disponibilità finanziarie riconducibili alle suindicate 8 società, per ulteriori 15 milioni di euro. (Tarantini Time)

Bonus bollette, i chiarimenti dell'Autorità

L'Italia è suddivisa in 6 zone climatiche (dalla A alla F) a seconda della media delle temperature giornaliere: la A è quella con i climi più caldi, mentre la F comprende le aree più fredde. Inoltre, la compensazione del bonus si basa anche sulla categoria d’uso associata alla fornitura di gas e sul numero di componenti della famiglia anagrafica. (Sky Tg24 )

“Questo dialogo con i nostri partner internazionali mira a migliorare la liquidità e la flessibilità del mercato internazionale del gas al fine di garantire forniture di gas naturale sufficienti e competitive” (Rinnovabili. (Rinnovabili)

Potrebbe interessarti anche: Per i clienti del settore elettrico in stato di disagio fisico per tutte le fasce di potenza si applicano gli stessi valori delle componenti compensative per il bonus sociale integrativo (CCI), differenziati solo per fasce di consumo di energia. (Qualenergia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr