Cirio: "Da lunedì Piemonte in zona bianca. Niente più coprifuoco, ma non bisogna abbassare l'attenzione"

Cirio: Da lunedì Piemonte in zona bianca. Niente più coprifuoco, ma non bisogna abbassare l'attenzione
La Repubblica INTERNO

Il presidente del Piemonte anticipa di qualche ora quel che sarà ufficiale nel pomeriggio: da lunedì il Piemonte entrerà in zona bianca con 22,9 positivi ogni 100mila abitanti.

Vuol dire che non avremo più il coprifuoco e potremo godere di maggiori libertà, ma non vuol dire che non dobbiamo più stare attenti, anzi.

Dovremo continuare a indossare le mascherine, a evitare di stare attaccati, ma per il resto potremo tornare a vivere. (La Repubblica)

Su altre testate

Una boccata d’ossigeno anche per le attività commerciali. La Regione da lunedì sarà in zona bianca. (IL GIORNO)

Per quanto riguarda il Tacco d'Italia arrivano conferme anche dall'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, che annuncia che da lunedì 14 giugno la Puglia sarà in zona bianca. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Indossiamo la mascherina, evitiamo gli assembramenti e viviamo questo momento con grande senso di responsabilità" Da lunedì 14 giugno il Piemonte sarà ufficialmente in zona bianca. (La Stampa)

Da lunedì la Puglia sarà zona bianca

Dobbiamo insistere su questa strada con prudenza e gradualità. Queste le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza, a margine di un incontro al Ministero sul tema del rafforzamento della sanità territoriale (LaPresse)

No, è possibile spostarsi verso altre località della stessa zona bianca senza limiti di orario e senza doversi giustificare. Coronavirus, la Puglia è in zona gialla. (La Repubblica)

Infatti, da lunedì, la circolazione sarà consentita senza limiti di orario. Questo significa che non sarà più in vigore il coprifuoco che, fino al termine di questa settimana, resterà fissato a mezzanotte. (MolfettaLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr