Intesa Sanpaolo più capillare sui territori

Intesa Sanpaolo più capillare sui territori
QUOTIDIANO NAZIONALE ECONOMIA

di Achille Perego "Una banca più forte e capillare per accompagnare la ripresa a fianco dei nostri clienti".

Stefano Barrese ha presentato così ieri la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, di cui è alla guida.

E che. di Achille Perego. "Una banca più forte e capillare per accompagnare la ripresa a fianco dei nostri clienti".

La nuova struttura prevede 12 direzioni regionali e una nuova direzione per l’agribusiness guidata da Renzo Simonato accanto a quella Impact (Marco Morganti) e alle direzioni retail e Pmi

(QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ne parlano anche altre testate

Intesa Sanpaolo ha presentato ieri la nuova struttura della Divisione della banca. (La Gazzetta di Modena)

La nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, formata da 12 direzioni regionali, da una nuova direzione dedicata all’Agribusiness, dalla direzione Impact e dalle due direzioni marketing dedicate ai clienti retail e alle pmi, è stata presentata oggi da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, che ha illustrato come a valle dell’integrazione di Ubi Banca, la Banca dei Territori ha ampliato la propria struttura consolidando la storica vocazione del Gruppo a valorizzare le peculiarità dei territori italiani e dei settori industriali che trainano la nostra economia. (Bizjournal.it - Liguria)

Agribusiness e Impatto. La Direzione Agribusiness è guidata da Renzo Simonato e conta su 230mila punti operativi per servire un settore che rappresenta l’11% del PIL. Intesa Sanpaolo ha già 80mila imprese clienti per 12 miliardi di impieghi. (AziendaBanca)

Bankitalia: Ripresa economia trainata da investimenti

È la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, presentata da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, che ha illustrato come a valle dell’integrazione di UBI Banca, la Banca dei Territori ha ampliato la propria struttura consolidando la storica vocazione del Gruppo a valorizzare le peculiarità dei territori italiani e dei settori industriali che trainano la nostra economia. (Sicilianews24)

E’ la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, presentata da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, che ha illustrato come a valle dell’integrazione di UBI Banca, la Banca dei Territori ha ampliato la propria struttura consolidando la storica vocazione del Gruppo a valorizzare le peculiarità dei territori italiani e dei settori industriali che trainano la nostra economia. (La Voce di Mantova)

La ripresa delle esportazioni, in linea con l’andamento della domanda estera, è trainata dagli scambi di beni, mentre sarebbe più graduale il recupero dei flussi turistici internazionali” Così Bankitalia nelle sue proiezioni macroeconomiche per l’economia italiana. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr