Fatturazione elettronica: il MEF chiede estensione al regime forfetario

Fatturazione elettronica: il MEF chiede estensione al regime forfetario
InvestireOggi.it ECONOMIA

Regime forfetario: le regole vigenti per la fatturazione elettronica. Il contribuente che agisce in regime forfetario, ricordiamo è soggetto ad una serie di semplificazioni ai fini IVA ed ai fini delle imposte sul reddito (liquida e versa un’imposta sostitutiva dell’IRPEF, addizionali ed IRAP).

Si tenga, comunque, presente che l’obbligo di fatturazione elettronica sussiste, in ogni caso, per le operazioni fatte verso la Pubblica Amministrazione. (InvestireOggi.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La cancellazione delle fatture elettroniche. Sino alla emanazione dei provvedimenti regolamentari da parte del Direttore dell’Agenzia delle Entrate le fatture elettroniche non possono essere cancellate. (Agenda Digitale)

I dettagli (Di mercoledì 7 aprile 2021) Fattura elettronica, l’obbligo si estende ai regimi forfettari? Fattura elettronica, l’obbligo è esteso anche ai forfettari? (Zazoom Blog)

Dalla volontà del governo, in merito alla lotta all’evasione e per un introduzione di sistemi di controllo più efficienti, si pensa ad estendere quest’obbligo anche ad altri soggetti. La scadenza dell’autorizzazione concessa dall’UE per la fatturazione elettronica nel nostro paese scade il prossimo 31 dicembre 2021. (Consumatore.com)

Fattura elettronica verso estensione al 2024 inclusi i forfettari

Con la SMART Skill «Emissione RIBA e Bonifici» è semplicissimo generare ricevute bancarie o pacchetti di ricevute direttamente dall’applicativo Fattura SMART “A due anni dall’adozione della fatturazione elettronica, siamo convinti che sia giunto il tempo per un ulteriore passo in avanti e per uno sviluppo dell’applicativo in termini di performance. (Inno3)

Fattura elettronica obbligatoria anche per i forfettari: semplificazione o nuovi costi? Fattura elettronica obbligatoria anche per i forfettari? (Sardegna Reporter)

Del resto, “l’introduzione della fatturazione elettronica non ha generato particolari criticità e gli operatori economici sono riusciti ad adeguare i propri sistemi recependo rapidamente la nuova modalità di fatturazione, anche grazie agli strumenti messi gratuitamente a disposizione dei contribuenti da parte dell’Agenzia delle Entrate” (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr