Con Quota 100 solo 380mila uscite dal lavoro: avanzano 5 miliardi. Pensioni, si riapre il cantiere della riforma

Con Quota 100 solo 380mila uscite dal lavoro: avanzano 5 miliardi. Pensioni, si riapre il cantiere della riforma
Altri dettagli:
PA Magazine INTERNO

L’eta’ media alla decorrenza si è attestata poco al di sopra di 63 anni, mentre l’anzianità media è di 39,6 anni.

Il bilancio. A ricorrere a “Quota 100” – secondo Inps e Upb – sono stati soprattutto gli uomini.

Il rapporto tra anticipo effettivo e anticipo massimo (quello corrispondente all’utilizzo di “Quota 100” non appena possibile) si colloca in media poco sopra il 90 per cento per buona parte degli utilizzatori di “Quota 100”. (PA Magazine)

Su altre fonti

E‘ quanto ha affermato il presidente dell’Inps Pasquale Tridico a proposito dell’analisi congiunta Inps-Upb su Quota 100 che viene presentata a Roma insieme alla presidente Upb Lilia Cavallari (Adnkronos) - “La collaborazione con l’Ufficio Parlamentare di Bilancio e con la neo presidente Cavallari mira a dare una maggiore informazione al legislatore, al governo e al Parlamento per prendere qualsiasi decisione sulla base di una valutazione delle politiche pubbliche e di una piena consapevolezza di ciò che i dati e l’evidenza empirica offre”. (Today.it)

(Adnkronos) - Il pensionamento anticipato con "Quota 100" vede un'età media alla decorrenza che si è attestata poco al di sopra di 63 anni, mentre l’anzianità media è di 39,6 anni. Il rapporto tra anticipo effettivo e anticipo massimo (quello corrispondente all’utilizzo di “Quota 100” non appena possibile) si colloca in media poco sopra il 90% per buona parte degli utilizzatori di “Quota 100”. (Today.it)

Così la neo presidente di Upb Lilia Cavallari intervenendo alla presentazione della indagine con Inps su Quota 100. Roma, 22 giu. (Tiscali Notizie)

Inps-Upb, quasi metà percettori 'Quota 100' dipendenti privati

I contributi versati dal lavoratore servono per calcolare l’importo dell’assegno pensionistico anche nel caso dei precoci. Soddisfacendo i requisiti previsti dalla Legge si potrà andare in pensione contando sul calcolo dei contributi per definire l’importo dell’assegno pensionistico. (InformazioneOggi.it)

I pensionamenti dal comparto privato sono lo 0,4% della relativa base occupazionale, con un picco dell’1,2% per il settore “Trasporto e magazzinaggio”, quota che diventa dell’1,3% nel comparto pubblico, con picco del 2,9% per le “Funzioni centrali”. (Adnkronos)

(Adnkronos) - La gestione di liquidazione di "Quota 100" è stata da lavoro dipendente privato per quasi la metà dei casi, da lavoro dipendente pubblico per poco più del 30%, da lavoro autonomo per circa il 20%. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr