Vaccini, in Sicilia da domani prenotazioni dei 50enni e via al piano “isole Covid free”

Vaccini, in Sicilia da domani prenotazioni dei 50enni e via al piano “isole Covid free”
La Sicilia INTERNO

Sono morte più di 100 mila persone per il Covid e nessuna per il vaccino, questo è il messaggio che deve passare

La Regione ha comunicato la scelta al commissario Figliuolo stamattina.

Le dosi in frigorifero. In Sicilia al momento sono 250 mila le dosi di AstraZeneca chiuse nei frigoriferi e inutilizzate.

Isole covid free. La Sicilia avvia anche la campagna vaccinale di massa nelle isole minori. (La Sicilia)

Su altri giornali

"Niente più vaccini tenuti, mesi e mesi, nei frigoriferi, niente più scorte nell’attesa che si operi una conversione generale da parte dei cittadini diffidenti. "Mi sottoporrò sabato pomeriggio al vaccino al Catania, saranno i medici a dirmi quale mi spetta, a me uno vale l’altro", ha poi precisato il governatore Musumeci (Giornale di Sicilia)

«In mattinata – ha spiegato Musumeci – partirà una comunicazione in tal senso al generale Figliuolo. A condividere il percorso della vaccinazione generalizzata nelle isole minori, il commissario messinese Firenze. (TeleNicosia)

«Abbiamo deciso di aprire da domani la prenotazione ai cittadini dai 50 anni in su: per l’esattezza dai nati dal 1971 (dal primo gennaio) in poi». Sono morte più di 100 mila persone per il Covid e nessuna per il vaccino, questo è il messaggio che deve passare (Il Giornale di Lipari)

Vaccini, Musumeci: "Basta con le dosi tenute nei frigoriferi. Io mi vaccinerò sabato"

Musumeci: sabato mi vaccino io, non importa quale. "Sabato mattina, a Catania, mi sottoporrò al vaccino. "Avevamo chiesto a Figliuolo di autorizzare il vaccino di massa nelle isole minori (Quotidiano.net)

Non ci sono problemi da risolvere invece sulla svolta delle isole minori. E’ bastato che il presidente Musumeci annunciasse di deviare dalla road-map nazionale sui vaccini perché fosse immediatamente bollato come “il nuovo ribelle”. (LaPresse)

Figliuolo comprenda, dobbiamo correre o non usciremo più da questo tunnel“. “Niente più vaccini tenuti, mesi e mesi, nei frigoriferi, niente più scorte nell’attesa che si operi una conversione generale da parte dei cittadini diffidenti. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr