Eventi e matrimoni, Bonaccini: «Settore tra i più colpiti, serve un calendario per la riapertura»

IlPiacenza INTERNO

Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha incontrato una delegazione di organizzatori di eventi, in particolare di matrimoni.

Dopo il presidio davanti alla sede della Regione, a Bologna, l’incontro in Sala Giunta con il presidente Bonaccini, presenti Marilena Zambelli, capo delegazione Federmep Emilia-Romagna, Stefano Travasoni, delegato ai rapporti istituzionali sempre di Federmep, e Michele Cocchi di Cna Emilia-Romagna. (IlPiacenza)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’arrivo delle forniture previste nei prossimi mesi, 130 milioni entro settembre per l’Italia, ci permetterà di vaccinare tutti da qui alla fine dell’estate. L’hub vaccinale di Cesena. La struttura, attiva dal 27 dicembre 2020, serve principalmente l’ambito territoriale del comune di Cesena e comuni limitrofi. (Corriere Romagna News)

Poi lo scontro acceso con il governatore dell’Emilia Romagna Bonaccini, entrambi ospiti del programma Cartabianca su Rai Tre: "Si vergogni lei sta utilizzando delle piccole armi. Diciamo le cose vere, non quelle che fanno comodo. (iLMeteo.it)

Scintille nell’ultima puntata di Cartabianca, su Rai 3, tra Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna, e il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano. (Il Fatto Quotidiano)

Poi mi sono affidata a uno studio del Politecnico di Milano per preparare le sedi vaccinali. Se avremo le dosi posso garantire che entro l’estate saranno vaccinati tutti gli aventi diritto della Lombardia e tutti quelli che vorranno farlo”. (LaPresse)

Prosegue la visita ai centri vaccinali regionali da parte del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. L’arrivo delle forniture previste nei prossimi mesi, 130 milioni entro settembre per l’Italia, ci permetterà di vaccinare tutti da qui alla fine dell’estate. (CesenaToday)

'Il professor Galli sbotta, nel corso della trasmissione Carta Bianca, contro la doppiezza di Bonaccini e degli aperturisti ipocriti. Ció che non era prevedibile e risulta strumentale è la posizione di chi come Bonaccini e Muzzarelli sostiene a parole Speranza ma ripete le strumentali parole di Salvini - chiude Modena Volta Pagina - (La Pressa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr