RAVE PARTY NEI BOSCHI TRA REANO E RIVOLI: SGOMBERATE 200 PERSONE

RAVE PARTY NEI BOSCHI TRA REANO E RIVOLI: SGOMBERATE 200 PERSONE
ValsusaOggi INTERNO

Oggi si è tenuta in Prefettura una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia “in cui si è concordato l’immediato allontanamento delle persone ancora presenti, al fine di porre fine all’iniziativa e liberare l’area abusivamente occupata”

Lo ha reso noto, nel pomeriggio di domenica 12 settembre, la Prefettura di Torino: “Nel corso della notte (tra sabato 11 settembre e domenica 12 settembre ndR) ha preso avvio un raduno musicale non preavvisato e non autorizzato, rave party, in un’area boschiva ubicata nel territorio dei comuni di Rivoli, Reano e Villarbasse (ValsusaOggi)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mi limito a osservare, però, che distanziamento in classe non ce n’è, i mezzi pubblici sono all’80%, queste sono le linee guida Parla Giampaolo Sbarra, vicepresidente nazionale dell’associazione presidi: «Distanziamento in classe non ce n’è, i mezzi pubblici sono all’80 percento. (La Tribuna di Treviso)

Rave party, fermate 6 persone: interventi e sgomberi nel Nord Italia Negli ultimi giorni le forze dell'ordine hanno eseguito diverse operazioni per bloccare alcuni rave abusivi. La stagione dei rave party non è ancora chiusa e le forze dell’ordine cercano di bloccare sul nascere altri eventi fuori controllo come il festival abusivo nelle campagne di Viterbo di agosto. (Virgilio Notizie)

L'evento illegale è stato organizzato da un gruppo di giovani in una proprietà privata nel comune di Nova Levante. Uno dei giovani controllati, palesemente ubriaco, allo scopo di allontanarsi e sottrarsi al controllo, ha spinto alcuni dei militari dell’Arma presenti e pertanto sarà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza (il Dolomiti)

Rave su greto Piave, 50 identificati nel Trevigiano

La Polizia Stradale si occupa dell’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale LA POLIZIA STRADALE. La Polizia Stradale è una delle quattro specialità della Polizia di Stato e si occupa in via principale del settore strategico del controllo e della regolazione della mobilità su strada. (http://www.lagendanews.com)

Vicino al fiume è stato trovato un astigiano di 24 anni, che stava salendo in auto per tornare a casa. Uno è risultato il proprietario dell'impianto audio ed è stato indagato per furto aggravato di energia elettrica (La Stampa)

- CROCETTA DEL MONTELLO, 12 SET - Una cinquantina di giovani, per lo più residenti nel Trevigiano ma provenienti anche da altre regioni italiane, sono stati identificati dai carabinieri intervenuti nel corso della notte sulle due sponde del fiume Piave a nord del Montello in seguito a segnalazioni di residenti relative alla diffusione di musica ad alto volume per un rave party. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr