Candriam: la tolleranza di Fed e Bce sull'inflazione non è illimitata, ma per ora rischi modesti

Yahoo Finanza ECONOMIA

Ora l'eccesso di risparmio accumulato potrebbe far salire la domanda leggermente sopra il tasso tendenziale negli Stati Uniti.

Candriam: la tolleranza di Fed e Bce sull'inflazione non è illimitata, ma per ora rischi modesti. Secondo Emile Gagna, economista di Candriam, la svolta sull’inflazione prima della Fed e ora della Bce, non significa che le banche centrali resteranno a guardare.

Con un significativo rallentamento del mercato del lavoro, osserva in conclusione Gagna, pressioni sui salari non sarebbero molto giustificate nell'Area Euro

Nell’ultimo anno l'inflazione USA, esclusi alimentari e energia, ha raggiunto il 3,8%, il massimo da quasi 30 anni. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altre fonti

Ma questo non implica che resterà a guardare l’inflazione che sale senza agire, anche se questo comporterebbe rischi per la crescita. L’Eurozona sta affrontando sfide simili ma in forma meno acuta, visto che anche prima della pandemia, aveva un’inflazione troppo bassa e una ripresa in affanno. (Investing.com)

Il Consiglio direttivo ritiene “avviata la ripresa dell’economia dell’area dell’euro, ma la pandemia continua a gettare un’ombra su di essa, soprattutto a causa della variante Delta che costituisce una fonte di crescente incertezza L’attività economica potrebbe risultare superiore alle aspettative della Bce qualora i consumatori spendessero più di quanto atteso attualmente e attingessero più rapidamente ai risparmi accantonati durante la pandemia. (Quotidiano di Sicilia)

La ripresa in atto della domanda interna e mondiale accresce l'ottimismo delle imprese, favorendo. gli investimenti. Poi l'avviso: "ma c'è ancora molta strada da fare prima che i danni economici causati dalla pandemia siano ripianati". (TGLA7)

Roma, 5 ago – Il Consiglio direttivo della Bce ritiene avviata la ripresa dell’economia dell’area dell’euro ma la pandemia continua a gettare un’ombra su di essa, soprattutto a causa della variante delta. (9 colonne)

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (Bce) ritiene avviata la ripresa dell’economia dell’area dell’euro ma la pandemia continua a gettare un’ombra su di essa, soprattutto a causa della variante Delta che costituisce una fonte di crescente incertezza. (Yahoo Finanza)

Lo scrive la Bce nel bollettino economico, che si aspetta un andamento "molto positivo" per il manifatturiero e incertezze per le imprese dei servizi, specie turismo e ospitalità, a causa della variante Delta del Covid. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr