Un abbraccio alla Marsica in questo momento difficile con Eros e Psiche degli antichi letti in osso di Aielli

Terre Marsicane INTERNO

Marsica – Un’immagine emblematica, un abbraccio che risale a circa duemila anni fa e che, a sua volta, vuole simbolicamente abbracciare la Marsica in questo momento drammatico in cui quattro nostri conterranei risultano ancora dispersi tra le nevi del Velino.

“Un tenero gesto tra i “cocci”: il nostro abbraccio alla Marsica in questo momento“.

Archeologia a chilometro zero“, curata dal Nucleo Operativo della Marsica (Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’Abruzzo), vogliono dimostrare la loro vicinanza alle persone che, in questo periodo, sono in apprensione per la sorte di Valeria, Gianmarco, Tonino e Gian Mauro. (Terre Marsicane)

Ne parlano anche altre testate

Massa d’Albe. Come raccontato da MarsicaLive si cerca in quota per il nono giorno consecutivo al fine di individuare i quattro avezzanesi scomparsi da domenica scorsa durante un’escursione sul Monte Velino (MarsicaLive)

Questa mattina una squadra di Vigili del fuoco ha raggiunto la zona effettuando una verifica più approfondita delle condizioni di sicurezza della posizione del mezzo e dell’intorno dell’area, riscontrando che non sussistono pericoli di instabilità. (MarsicaWeb)

Purtroppo però anche questa operazione è al momento stata sospesa per il maltempo, che impedisce agli elicotteri di decollare. ore 8.00 -Proseguono le ricerche dei quattro escursionisti di Avezzano, dispersi da una settimana sul Monte Velino (Zonalocale Abruzzo)

Purtroppo però anche questa operazione è al momento stata sospesa per il maltempo, che impedisce agli elicotteri di decollare. Al momento sono state interrotte le ricerche dei 4 dispersi sul Monte Velino, a causa del maltempo e della scarsa visibilità che impedisce agli elicotteri di decollare e alle squadre di terra di proseguire le attività di ricerca a Valle Majelama. (Onda Tv)

L’intera Marsica si stringe attorno ai soccorritori impegnati nelle ricerche sul monte Velino per ritrovare i quattro escursionisti, Tonino, Valeria, Gianmarco e Gian Mauro, dispersi da domenica. Ecco la storia di Elio. (MarsicaLive)

Anche Nina Palmieri, giornalista e volto noto della trasmissione Mediaset “Le Iene”, ha voluto dedicare un pensiero e una preghiera per i quattro ragazzi. Fa che Valeria, Gianmarco, Tonino e Gian Mauro tornino a casa”. (MarsicaLive)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr