Covid, tornano a crescere i contagi: 140 casi in 24 ore

Covid, tornano a crescere i contagi: 140 casi in 24 ore
ParmaToday SALUTE

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 346.820 casi di positività, 1.075 in più rispetto a ieri, su un totale di 30.262 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 218 nuovi casi, seguita da Parma con 140; poi Rimini e Forlì (entrambe con 114 nuovi casi), Ravenna (107), Reggio Emilia (104).

Seguono Ferrara (88), Modena (80), Cesena (50) e, infine, Piacenza e il Circondario imolese (entrambe con 30 nuovi casi). (ParmaToday)

La notizia riportata su altre testate

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,6%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 352 (-4 rispetto a ieri), 3.051 quelli negli altri reparti Covid (-109) (AltaRimini)

A questo scopo abbiamo semplificato le. regole, a partire dalla semplificazione delle richieste di autorizzazione” (mi-lorenteggio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Vorrei ancora una volta stigmatizzare in maniera decisa quanto avvenuto, non sta a me anticipare valutazioni di altre istituzioni di comportamenti di cui l'accusato risponderà di fronte alla legge". (AGI - Agenzia Italia)

Contagio a scuola: 671 casi positivi a marzo nell'Ats Valpadana

Ci sono segnali positivi che arrivano per il mondo della scuola, innanzitutto la riapertura che noi socialisti sollecitiamo da sempre. Quindi il cospicuo finanziamento riservato all’edilizia scolastica. (Tarantini Time)

Nell’uovo la sorpresa di zero nuovi contagi per le isole di Ischia e Procida, ma anche il mercoledi post ferie reca in se il germe delle buone notizie. Continuano a far registrare zero nuovi contagi le isole di Ischia e Procida. (Il Dispari Quotidiano)

Ad oggi, l’impatto complessivo sulla scuola, dato dalla percentuale dei casi positivi e di quelli isolati rispetto all’intera popolazione scolastica, è pari al 25%. Con i 671 casi positivi di marzo, il numero di studenti contagiati ha superato – da settembre ad oggi – il 3% della popolazione scolastica cremonese. (Cremonaoggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr