VIDEO - L'editoriale di Chiariello: "Cambi tardivi e sbagliati, uno scempio solo 15' a Mertens"

Tutto Napoli SPORT

Come dissi la settimana scorsa anche questa è stata una settimana gattopardesca, perché che tutto cambi affinché nulla cambi il campionato è lì

E’ stato uno scempio alla ragione dare suolo quarto d’ora a Mertens, il belga in campo ha cambiato la partita.

La situazione è delicata in questo momento, perché il covid può tornare ad essere una variabile impazzita di questo campionato.

Ad essere in grande difficoltà erano i due centrocampisti, erano loro a meritare un puntello. (Tutto Napoli)

La notizia riportata su altri media

L'ex giocatore del Brescia, ed ex compagno di Balotelli, Simon Skrabb ha rilasciato delle dichiarazioni sull'esperienza vissuta con 'SuperMario'. Spesso elogiato sul campo, frequentemente criticato dal punto di vista personale. (Calcio In Pillole)

Spalletti: “Partita di livello, ma poco coraggio nel primo tempo”. Simone Inzaghi si gode con tre punti il primo crocevia della stagione: “Era una partita chiave – le parole di Inzaghi – Mercoledì c’è un’altra partita importantissima ma ci penseremo. (Quotidiano.net)

Il giorno dopo Inter – Napoli. (CalcioNapoli24)

Il Napoli non sa approfittare dei cali del Milan, pareggio nel derby e il Napoli non trova i tre punti col Verona, sconfitta con la Fiorentina e il Napoli perde con l’Inter. Dries col quel gol segnato diventa il più grande cannoniere della storia del Napoli in campionato, superando Vojak. (Napoli Magazine)

Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene. So di calciare bene i rigori, ho fatto tanti gol dal dischetto (Napoli Magazine)

L'argentino con un colpo da biliardo fa 3-1 e si sblocca. L'Inter spazza via il Napoli - con il brivido nel finale - grazie a un super Hakan Calhanoglu. (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr