Non solo Hamilton, Verstappen protagonista di un altro curioso incidente a Monza: investito e ucciso… uno scoiattolo

Non solo Hamilton, Verstappen protagonista di un altro curioso incidente a Monza: investito e ucciso… uno scoiattolo
Per saperne di più:
SportFair SPORT

Un episodio piuttosto singolare ma non l’unico del pomeriggio del driver della Red Bull, suo malgrado autore di un piccolo incidente costato caro ad un povero scoiattolo.

Verstappen si è visto tagliare la strada dall’animale poco prima della Variante Ascari, non potendo far nulla per evitarlo: nell’impatto si è rovinato anche il fondo della Red Bull per via del forte impatto con lo scoiattolo che sfortunatamente non è sopravvissuto

SportFair. (SportFair)

Su altre testate

Anche l'imprenditore, come i tantissimi tifosi di F1, ha tirato un sospiro di sollievo dopo l'incidente tra il campione del mondo e l'olandese Max Vestappen a Monza. Il nipote dell'Avvocato apprezza Lewis come pilota e come persona: l'inglese è in prima fila per battaglie importanti, a sostegno dei più deboli e delle categorie discriminate. (Tuttosport)

Ma dopo un aggancio del genere ci si aspettava un match pugilistico in mezzo alla Prima Variante con titolo mondiale di tutti i pesi in palio Hamilton-Verstappen, un incidente annunciato. Si sapeva che con l’andare avanti del Mondiale di F1 il duello iridato tra Verstappen ed Hamilton sarebbe diventato sempre più caldo e a rischio “scontro”. (Virgilio Sport)

Verstappen: "Hamilton mi ha spinto fuori". Quindi, quando non è possibile ripartire le colpe, va detto che è un concorso di colpe, 50:50. Così è dal nostro punto di vista, dal mio punto di vista: un incidente di gara", ha spiegato nel dopogara Horner. (Autosprint.it)

F1 | Shovlin sull'incidente Hamilton-Verstappen: "La Red Bull ha capito subito che la colpa era di Max, nessuno ha accusato Lewis come al solito"

l quattordicesimo appuntamento del Mondiale rilancia le azioni del vincitore australiano rimanda Sochi Hamilton, Vertappen e la Ferari. LANDO NORRIS: VOTO 7. Vale il discorso inverso a quello fatto per Ricciardo. (Sport Mediaset)

Lewis Hamilton, uscito fortunatamente incolume da una dinamica decisamente pericolosa, che ha visto l’Halo essere un vero angelo custode che ha vegliato sulla sua testa, ha voluto commentare la penalità inflitta a Max Verstappen: “Sono orgoglioso dei Commissari. (FormulaPassion.it)

Il direttore tecnico della Mercedes, infatti, ha affermato di aver trovato piuttosto strano che la Red Bull non abbia incolpato immediatamente Hamilton per l’incidente avvenuto. A parlare dell’incidente è stato anche Shovlin, direttore tecnico della Mercedes che, nel corso di un’intervista, ha detto la sua a riguardo. (F1inGenerale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr