La star americana del basket Britteny Griner condannata a 9 anni in Russia per traffico di droga

La star americana del basket Britteny Griner condannata a 9 anni in Russia per traffico di droga
Più informazioni:
Tuscia Web ESTERI

“La Russia detiene Brittney Griner ingiustamente – ha affermato l’inquilino della Casa Bianca -.

Brittney Griner è considerata una delle migliori giocatrici di basket al mondo

Brittney Griner. A emettere la sentenza di condanna è stato il tribunale di Khimki, alla periferia di Mosca.

citizen Brittney Griner spotlights our concerns with the Russian government’s use of wrongful detentions.

I am committed to ensuring we do everything we can to bring home Brittney Griner and Paul Whelan as soon as possible. (Tuscia Web)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo Biden, la sentenza del 4 agosto confermerebbe l’ingiustizia dell’intera vicenda. Whelan è l’ex marine detenuto in Russia dal 2018 con l’accusa di spionaggio (Open)

Maria Blagovolina, avvocato che ha difeso Griner, ha tentato di far leva sulla mancanza di precedenti penali e sullo sviluppo del basket russo (per lei 7 anni all’UMMC Ekaterinburg), oltre a far notare vizi di procedura legale sull’analisi della cannabis. (OA Sport)

La star del basket Usa Brittney Griner è stata condannata dal tribunale di Mosca a 9 anni di carcere per possesso e traffico di droga. E' stata così accolta la richiesta della procura che aveva domandato una pena di 9,5 anni. (L'HuffPost)

Russia, Brittney Griner condannata a 9 anni: la delusione alla lettura del verdetto

New York, 4 ago. (askanews) – “È inaccettabile e chiedo alla Russia di rilasciarla immediatamente”. Il presidente americano Joe Biden ha reagito con un comunicato, sul sito della Casa Bianca, alla sentenza di condanna a 9 anni di prigione della giocatrice di basket americana Brittney Griner, accusata di spaccio di stupefacenti. (Agenzia askanews)

Una richiesta giudicata problematica da Washington, dato che Krasikov è detenuto in Germania E lo dimostra la rivelazione della Cnn, secondo cui Mosca avrebbe proposto a Washington uno "scambio di prigionieri" per liberare Griner. (Today.it)

La sua colpa, aver introdotto nel paese delle cartucce per sigarette elettroniche contenenti olio di cannabis. Il presidente americano Joe Biden: “È inaccettabile, chiedo alla Russia di rilasciarla immediatamente” (LAPRESSE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr