Gallinari: "Spiace non vedere Belinelli e Datome alle Olimpiadi"

Tuttosport SPORT

L'Italbasket è pronta ad esordire a Tokyo2020: debutta domenica contro la Germania

(GIAPPONE) - "Io sono qui per vivere il mio sogno.

Spiace non vivere l'Olimpiade con loro per tutto quello che avevamo sognato negli anni e capisco quello che stanno passando psicologicamente per non essere qui" ha dichiarato Danilo Gallinari riferendosi al forfait degli altri due big azzurri prima del preolimpico poi vinto dagli azzurri in Serbia (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altre testate

“E’ il nostro leader, l’uomo dell’ultimo tiro”, spiega Per questo Gallinari, una volta ricevuta la convocazione, ha immediatamente chiamato Abi Abass, scelto da coach Meo Sacchetti per lasciargli il posto. (LaPresse)

Oggi si trova a Tokyo per le olimpiadi del 2020 con l'Italbasket per vivere sulla propria pelle le stesse emozioni olimpiche di 17 anni fa. 🇮🇹#ItaliaTeam #Gallinari #Basketball @Italbasket pic.twitter. (Pianetabasket.com)

Spiace non vederli qui, questo era il nostro obiettivo da dieci anni ma se non sono venuti avevano motivi seri. Con Belinelli e Datome siamo compagni da quando eravamo giovani. (Sportando)

Il riferimento è al forfait degli altri due big azzurri, prima del preolimpico poi vinto dagli azzurri in Serbia Spiace non vederli qui, questo era il nostro obiettivo da dieci anni ma se non sono venuti avevano motivi seri. (Rai Sport)

Finalmente per Danilo Gallinari può essere la chiusura del cerchio: dopo tredici anni in NBA e tante delusioni con la maglia azzurra, può disputare a quasi 33 anni la prima manifestazione a cinque cerchi della sua carriera. (OA Sport)

Ecco Danilo Gallinari, alla vigilia dell'apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020 che vedrà poi l'Italbasket esordire contro la Germania domenica. L'azzurro: "Essere qui era il nostro obiettivo da dieci anni". (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr