Speranza raccomanda AstraZeneca agli over 60. Le Regioni: “Vogliamo ordini chiari”

La Stampa INTERNO

E non basta nemmeno consigliare l’«uso preferenziale» del vaccino AstraZeneca per chi ha più di 60 anni, come suggerito dal coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato?

Durante la riunione tra enti locali e governo, convocata a poche ore dal parere sul farmaco anglo-svedese dell’Ema, l’agenzia europea del farmaco, le Regioni chiedono massima chiarezza al ministro Roberto Speranza (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri media

Il provvedimento “contiene una raccomandazione di somministrare AstraZeneca sopra i 60 anni, in linea con quanto deciso da altri paesi Ue”, ha aggiunto L’assessore alla Sanità, Nicoletta Verì, afferma che la Regione Abruzzo si è adeguata alle linee nazionali. (Rete8)

I ministri della Sanità di 29 paesi europei hanno cercato poco dopo di trovare un fronte comune, ma senza riuscirci". 08 aprile 2021 a. a. a. "Con una giornata fra le più confuse che si ricordino in questi mesi. (Liberoquotidiano.it)

Dopo la nuova valutazione dell'Ema, è arrivata oggi in Italia la raccomandazione di somministrare il vaccino preferibilmente agli over 60. A breve, avrebbe detto il ministro Speranza a quanto si apprende, faremo una circolare che conterrà l'indicazione di somministrare AstraZeneca solo agli over 60. (Adnkronos)

AstraZeneca solo agli over 60, cosa succede a chi ha fatto la prima dose? Speranza: “Priorità agli anziani”

La decisione è stata presa in via precauzionale, ma il vaccina e’ utilizzabile in tutte le fasce di popolazione» Aifa si allinea con Germania e Spagna: il vaccino AstraZeneca sarà raccomandato per chi ha più di 60 anni. (Open)

Bisogna essere chiari e netti”, ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza sulle nuove direttive per AstraZeneca durante la videoconferenza Governo-Enti locali. Il responsabile della Salute ha spiegato, sulla scia di quanto illustrato da Locatelli, che ci sarà una raccomandazione di somministrare AstraZeneca sopra i 60 anni, sulla falsariga di quanto deciso da Bruxelles. (Siracusa News)

Intanto continuano le indagini sul vaccino AstraZeneca e sui suoi effetti collaterali, fino a ieri ripetutamente descritti come “rari”. Proprio da questa ultima decisione il Governo italiano si divide in due: fare un “salto” fino ai 60enni e vaccinarli per non sprecare dosi o continuare con il piano vaccinale stabilito da Draghi? (NewSicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr